Nuovi Galaxy S9 troppo cari? Attenzione alla svalutazione

Nuovi Galaxy S9 troppo cari? Attenzione alla svalutazione

I nuovi Galaxy S9 e S9+ rappresentano senz’altro i modelli più cari da quando Samsung ha presentato al mondo la sua storica gamma di fascia alta. Le caratteristiche dei modelli di nuova generazione hanno senz’altro fatto breccia tra gli utenti, in particolar modo per quanto concerne il comparto multimediale, impreziosito per la prima volta da audio stereo (almeno su uno smartphone Samsung) e, soprattutto, la fotocamera con apertura focale f/1.5. Tetto quest’ultimo finora mai toccato da un dispositivo mobile.

Certo, il prezzo di listino necessario per accaparrarsi i nuovi Galaxy S9 e S9+ è piuttosto “pepato” (899 euro per quanto riguarda il modello tradizionale, con un incremento di cento euro per la variante Plus, ndr) e questo potrebbe a conti fatti rappresentare un freno ed un ostacolo alla proliferazione sul mercato dei nuovi top di gamma a firma Samsung. Eppure basterà come sempre pazientare e attendere l’offerta giusta per portare a casa quelli che, ad oggi, rappresentano senz’altro i migliori smartphone del 2018.

La storia ha sempre confermato come la svalutazione sia dietro l’angolo per qualsivoglia terminale, e in effetti pare esser concorde lo specialista Decluttr, che ha compilato un grafico alla base del quale si dimostra il ritmo più o meno veloce del deprezzamento dei vari prodotti di fascia alta una volta acquistati a prezzo pieno.

Le statistiche non sono chiaramente aggiornate e fanno riferimento, nel caso di specie, al precedente Galaxy S8, che come i nuovi Galaxy S9 è riuscito a sfondare la quota degli ottocento euro di listino rispetto ai modelli di generazione precedente. Ebbene, Decluttr conferma che l’ormai ex top di gamma Samsung è stato acquistato lo scorso anno negli USA ad un prezzo pari al 46% in meno del listino già durante il corso del primo mese dopo il lancio globale. Cifre ritoccate ulteriormente con un deprezzamento pari al solo 1 – 2% in media dopo i mesi successivi.

Chiaramente il discorso non deve essere ancorato ai nuovi Galaxy S9 ma può esser generalizzato. Ad esempio, iPhone 8 si è già svalutato del ben 49% dopo il lancio, così come iPhone X, che però vanta al suo attivo “solo” un deprezzamento del 41%.

Basta insomma aspettare – e, aggiungeremmo noi, controllare periodicamente la nostra sezione Offerte – per assistere ad una normale e fisiologica discesa dei prezzi. Anche per i nuovi gioielli di Samsung, che tanto stanno facendo parlar di sé da ormai diversi giorni.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S9 possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.0 Oreo…
Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S9+ possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.0 Oreo…

FONTE: PhoneArena

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: