Moto X4

L’azienda, dopo i ritardi di cui vi abbiamo parlato negli scorsi giorni, sembrerebbe puntare alla presentazione di Moto X4 durante il prossimo Q4 2017. Come vi abbiamo già detto pochi giorni fa, questo dovrebbe essere il primo dispositivo, non direttamente prodotto da Google, a supportare Project Fi.

Secondo Evan Blass, il Moto X4 verrà lanciato sul mercato poco prima delle vacanze di natale. Inoltre, sono stati riportati nuovi dettagli e maggiori informazioni rispetto a quelle precedentemente trapelate.

Per iniziare, al posto di uno Snapdragon 660, troviamo un processore Snapdragon 630 di Qualcomm octa-core da 2,2 GHz. Inoltre, sotto al cofano vi è una batteria da 3.000 mAh e non da 3.800 mAh come in molti credevano (e speravano). Ad affiancare il processore vi sono ben 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD. Lo smartphone sarà resistente ad acqua e povere, con certificazione IP68.

Sul comparto multimediale troviamo una configurazione con doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel ed 8 megapixel. Invece, da 16 megapixel con autofocus sarà quella con cui verrà dotato il pannello frontale del dispositivo. Il display dovrebbe essere un’unità da 5,2 pollici con risoluzione FullHD (1080p) ed il corpo dello smartphone ricoperto interamente da alluminio.

Infine, ma non per minore importanza, il sensore di impronte digitali avrà il supporto alle gesture che permetteranno agli utenti di svolgere rapidamente delle funzionalità in grado di sostituire la barra di navigazione.