Samsung

Samsung ha presentato il suo primo set di accessori, per il Galaxy Core Advance, pensati per i consumatori che necessitano di assistenza speciale. Gli accessori lavoreranno in collaborazione con le funzioni di accessibilità del dispositivo e saranno d’aiuto per disabili e ipovedenti utenti. I tre nuovi accessori sono:

  • La cover ultrasuoni, che consente agli utenti di rilevare gli ostacoli nei luoghi sconosciuti con l’invio di un avviso tramite una vibrazione o tramite risposte TTS . Mantenendo la cover frontalmente si può aumentare la consapevolezza di un utente non vedente rilevando la presenza di una persona o di un oggetto a una distanza massima di 2 metri.

  • Il supporto per la scansione ottica, che consente al dispositivo di concentrarsi su materiali stampati attivando automaticamente l’applicazione della scansione ottica che riconosce il testo da un’immagine e lo legge ad alta voce all’utente.

optical-scan-stand

 

  • L’etichetta vocale che aiuta gli utenti a distinguere gli oggetti permettendo loro di salvare delle note o delle etichette vocali. Con la tecnologia NFC consente una connessione senza soluzione di continuità ai propri smartphone , gli utenti possono registrare, fermare e accedere ai propri appunti. Questa funzione può anche aiutare un utente a distinguere come utilizzare un oggetto consentendo di registrare una breve spiegazione.

     

I nuovi accessori per Galaxy Core Advance sono già disponibili e sono offerti separatamente dal dispositivo ed è in previsione l’espansione di questi accessori anche per altri dispositivi.

 

CONDIVIDI