rimodulazione TIM

A partire da domani, 13 Luglio 2017, sono in arrivo delle nuove rimodulazioni da parte di TIM.

Entrando nel dettaglio, questa nuova modifica contrattuale non comporta dei rincari, ma non include più il servizio TIMmusic a tempo indeterminato nelle promozioni Young e Special che non erano state coinvolte nella precedente modifica unilaterale dello scorso maggio 2017.

Questo il testo dell’SMS informativo inviato ai clienti interessati dalla nuova rimodulazione: “Dal 13 Luglio 2017 incluso nella tua offerta avrai il nuovo servizio TIMmusic Gold, restano invariati prezzo, minuti e giga inclusi. Scopri tutti i dettagli su http://vai.tim.it/tmg”.

Come si evince dal messaggio inviato dal gestore, in sostituzione al servizio TIMmusic sarà automaticamente attivato TIMmusic Gold: il servizio sarà incluso gratuitamente per 12 mesi nella propria offerta e permetterà di ascoltare musica in streaming fino ad un massimo di 250 brani al mese.

Come specificato poco fa, la nuova rimodulazione di TIM non comporta alcun costo aggiuntivo, ma la variazione contrattuale TIM interesserà coloro che avevano nella propria offerta la presenza del servizio TIMmusic a tempo indeterminato. Tale decisione è stata adottata dal gestore a seguito di alcune delibere prese dall’AGCOM – l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni – riguardanti la normativa “Net Neutrality” e la tematica sullo “Zero Rating“.

Fonte: MondoMobileWeb

CONDIVIDI
FONTEMondoMobileWeb