Windows 10

Windows 10 funziona su schermi con risoluzione inferiore rispetto alla classica 1024 x 768, requisito minino per i dispositivi con Windows 8.

Microsoft ha introdotto un requisito minimo inferiore per la risoluzione dello schermo in Windows 10. In contrasto con Windows 8, Windows 10 Technical Preview (di conseguenza anche la versione finale) potrà essere installato su un netbook con uno schermo a bassa risoluzione, dove Windows 8 non riusciva causa la risoluzione troppo bassa del dispositivo.

Questo vuol dire che tutti gli eeePC, che avevano avuto un boom di vendite negli anni scorsi ed ora messi da parte per la loro lentezza, potrebbero ricevere nuova vita grazie alla possibilità di installare Windows 10.

I test effettuati dal sito Winfuture, dichiarano quanto accennato: Windows 10; la Technical Preview di Windows 10 è stata installata senza problemi su un Samsung N150 netbook con una risoluzione dello schermo di 1024 x 600. Su Windows 8 questo era impossibile, perché il sistema operativo richiede una risoluzione minima verticale di 768 pixel. In Windows 10 la risoluzione più bassa funziona bene, tuttavia Microsoft indica nelle impostazioni che la bassa risoluzione potrebbe causare problemi.

Ad ogni modo, anche con la bassa risoluzione, le applicazioni possono essere affiancate e usare la barra di scorrimento quando la risoluzione verticale non è sufficiente. Ricordiamo che il Samsung N150 utilizzato ha diversi anni, una CPU Intel Atom N450 accompagnato da 1GB di RAM DDR2, e Windows 10 gira abbastanza bene.

Microsoft potrebbe aver abbassato la risoluzione minima per consentire ai produttori di dispositivi di costruire tablet e netbook più economici per consentire al nuovo sistema operativo di prendere subito piede anche in dispositivi meno performanti.

Cosa aspettate, provate anche voi Windows 10 sui vostri eeePC.

CONDIVIDI
  • Marco Mira

    Il problema è che le schede video intel 3150 e 3600 non vengono riconosciute e quindi niente driver video!!!! Testado su Acer D270 e Samsung N150

    • orlroc

      Ciao Marco, mi spiace contraddirti ma Windows 10 supporta perfettamente i driver delle schede video intel 3150…. Ho provato su un Asus 1020p senza riscontare problemi, come puoi vedere dall’immagine qui sotto….. Ti consiglio di provare un Windows Update o nella peggiore delle ipotesi, caricare i driver per Windows 8.1 cmq compatibili, in attesa del rilascio delle nuove versioni.<

      http://i59.tinypic.com/dvin0w.png
      Ciao

      • Marco Mira

        Figurati, la discussione serve a discutere! Si, quel driver l’ho trovato pure io ma non mi regola la luminosità, resta sempre al max!!!

        • orlroc

          Si il problema della luminosità può incidere sulla batteria, cmq prestazioni e stabilità sono garantite… Io uso Win 10 fin dalle prime insider preview sul mio eeepc e devo dire che, dopo la prima ovvia fase in cui era pachidermico, ora va decisamente bene… Portando a nuova vita il piccoletto… Tant’è che ora vorrei installarci un bel ssd…

          • Marco Mira

            No, per me è inutilizzabile con la luminosità al max… mi fanno male gli occhi! Ho provato a cercare i driver con un sw di update ma niente… ho installato i driver 3600 in modalità compatibilità su un d270 acer… ha crashato subito e quindi sono tornato a windows 7 starter. Peccato veramente…. Ah. sul samsung n150 la scheda audio rimane muta!!!!

          • orlroc

            Ciao Marco, ho forse trovato una soluzione al problema della luminosità, anche se da testare su Windows 10 e con la tua scheda grafica 3150:

            E’ necessario scaricare il software Easy Display Manager per il controllo, tramite tasti funzione della luminosità…. lo installi e.. non funzionerà… però….. accedendo alla chiava di registro “FeatureTestControl” che si trova qui:

            [HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetContro lClass{4d36e968-e325-11ce-bfc1-08002be10318}000]

            e modificando il valore in “FFFE”

            una volta riavviato, dovresti riuscire a controllare la luminosità attraverso i tasti funzione!!!

            Prova e facci sapere ok??

            Ciao

          • Marco Mira

            Grazie, per il momento ho rimesso Win 7 nei prossimi giorni se posso riprovo… basta ripristinare l’immagine che ho fatto…

          • Miciosa

            FUNZIONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA FINALMENTE GRAZIE

          • orlroc

            Mi fa piacere funzioni tutto, così potrai provare le tante belle novità di Win 10 anche sul tuo EEEPC! 😀

          • Salvo Errori

            io ho provato nel mio Samsung N220 ma non ho capito di preciso dove devo inserire il valore FFFE ? e poi dopo che ho fatto ho notato che crea una nuova cartella uguale con il valore corretto di nome 0001 ? puoi essere più preciso per favore ?

          • orlroc

            Se hai trovato una nuova cartella, vuol dire che l’hai creata erroneamente te… Come specificato devi accedere al percorso sopra indicato, troverai una chiave già presente con il nome “FeatureTestControl” e dovrai variarne il valore in “FFFE” …riaviii il Pc e dovresti aver risolto…

          • Salvo Errori

            ma nel campo cosa spunto esadecimale o decimale ? io ho 84 oppure 132

          • orlroc

            In esadecimale metti FFFE

          • Salvo Errori

            forse ho risolto ma mamma mia che lavoro , ho dovuto impostare in tutte e due le sottocartelle (quindi 4 impostazioni 0000+0001) ControlSet001 e CurrentControlSet non FFFE (65534) ma FFFF(65535) ed ora sembra funzionare !!

          • orlroc

            Quanto avevo scritto ha funzionato per tanti… però la tua potrebbe essere un altra soluzione al problema… sono contento tu sia riuscito a risolvere… vediamo se servirà ad aiutare qualcun altro… 😉

          • Salvo Errori

            Bene allora specifico per chi cercasse la soluzione che si tratta del Samsung N220 j03it

      • RiccardoC

        non mi esprimo su GMA3150, ma so per certo che per GMA3600 e GMA3650 i driver esistono solo per Win 7 32bit; Intel non ha mai rilasciato i driver per windows 8.
        Basta cercare “GMA 3600 Windows 10” per farsi un’idea di come il meglio che si possa ottenere siano i driver generici SVGA, cosa non raccomandabile per qualunque uso decente.

  • Darren

    Ho aggiornato, giusto questa mattina, il mio N150 a Windows 10. C’ha messo 2 orette circa.
    Appena fatto ho disinstallato un po’ di schifezze inutili, ho fatto una pulizia con CCleaner anche delle versioni obsolete di Windows ed ottimizzato al meglio.
    Che dire?…sarà il caldo, ma è di una lentezza imbarazzante!…come, se non peggio, di Starter.
    Aspetto qualche giorno per testarlo, ma sono dell’idea che sti vecchi netbook solo Linux possa riabilitarli.

    • Pelompimpero_New

      Win 7 32bit+2GB+SSD da 120GB e diventano macchine usabili perfino su youtube 🙂

      • MC202_zipper

        Eccome!
        ASUS EeePC 1015HA, Win7 HomePremium 32bit con Aero attivato, 2Gb RAM DDR2 800, SSD OCZ Vertex, CPU N270 da 1,6Ghz OC a 1,8Ghz con SetFSB (la RAM va a 600Mhz cas4) che scalda appena 2 C° in più.

        Usato come netbook va benissimo: mail, ebooks, suite office, video streaming… nessuno pretende di farci girare un programma di rendering 3D, vero? 🙂

  • davide

    Ma secondo voi in un samsung n150 (atom n450), con 2gb di ram, ci va la 64 bit o 32bit di windows 10?

    • orlroc

      Ciao, assolutamente la versione 32bit… 😉

      • davide

        Azz, avevo appena messo la 64 perche avevo letto che il n450 è abilitato a lavorare a 64 bit, devo dire che tutto sommato non va male, ma se può andare meglio, metto la 32..

        • orlroc

          Se ti trovi bene lascia quella… 😀 è che la versione 64bit è consigliata per chi dispone di + RAM, comunque se driver e velocità sono ok… puoi anche lasciare quella! 😀

          • davide

            Grazie!!!