Nubia Z19, prototipo appare in rete: simile a Essential Phone

Nubia Z19, prototipo appare in rete: simile a Essential Phone

Nubia Z19 si avvicina a grandi passi. Dopo esser stato anticipato nelle sue linee guida tramite un render, il nuovo smartphone Android cinese è apparso di nuovo ma stavolta in una immagine dal vivo. Non si tratta di un prodotto completo e definito, ad ogni modo, dal momento che l’indiscrezione in questione concerne più che altro un prototipo del modello finale, elencato dalla fonte sotto l’accezione tecnica di NX6910J.

Nubia potrebbe insomma apportare alcune fisiologiche modifiche al lavoro di design messo in atto finora – ammesso e non concesso che l’indiscrezione corrisponda a verità – ma l’immagine (proveniente comunque da una fonte affidabile) offre spazio ad alcuni punti che verosimilmente faranno da ossatura portante del terminale. In particolare, sembra esser netta l’affinità tra Nubia Z19 ed Essential Phone, in ossequio alla presenza del controverso notch – seppure diverso da iPhone X giacché più ispirato al primo smartphone di Essential – e l’aspetto generale, impreziosito da poche cornici sul frontale e un lettore di impronte digitali circolare collocato sul posteriore, di concerto con il comparto fotografico sorretto da un doppio modulo.

Nubia Z19 potrebbe a questo punto non seguire la strada degli smartphone con rapporto in 18: 9, proponendo piuttosto un display un po’ più largo. Fattore quest’ultimo senz’altro più accomodante per la navigazione web o la lettura di posta elettronica. Non abbiamo nuove informazioni invece su quel che riguarda invece la scheda tecnica, che dovrebbe partire – stando alle ultime ricostruzioni – dall’accoppiata 6 gigabyte di memoria RAM e 64 gigabyte di storage nativo. Il punto fermo sarà chiaramente il processore Snapdragon 845 di Qualcomm, come rilevato da alcuni avvistamenti su AnTuTu che hanno portato Nubia Z19 addirittura sopra all’attuale Galaxy S9+ in versione americana. Merito della risoluzione del display Full-HD, meno gravosa in termini di consumi e dispendio energetico.

FONTE: GizChina

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: