Nubia Z17

La certezza arriva direttamente da Qualcomm, il nuovo Nubia Z17 supporta la nuova ricarica rapida 4.0+, ma non può ancora utilizzarla.

Qualcomm ha annunciato una nuova versione avanzata della sua tecnologia di caricamento rapido la scorsa settimana, ed ha confermato che il primo smartphone a supportarla sarà il Nubia Z17.

Purtroppo, però, la Qualcomm Quick Charge 4.0+ non sarà utilizzabile dallo smartphone, almeno in un primo momento. La società cinese ha confermato che il suo nuovo smartphone top di gamma è dotato di un caricabatteria Quick Charge 3.0 all’interno della confezione di vendita, e non supporta la nuova tecnologia.

Anche se il chipset Qualcomm Snapdragon 835 supporta la nuova ricarica rapida del produttore, sembra che non ci siano caricabatterie disponibile a renderà ciò utilizzabile. Secondo Qualcomm, si tratta di una versione migliorata della tecnologia precedente che dovrebbe permettere allo smartphone di passare dallo 0 al 50% in soli 15 minuti.

Inoltre, si tratta di una tecnologia dotata di funzionalità Dual Charge avanzate, Bilanciamento Termico intelligente e maggiori funzioni di sicurezza.

Per quanto riguarda il Nubia Z17, non sappiamo ancora dirvi con certezza se l’azienda cambierà le carte in tavola fornendo un caricatore compatibile. Ad ogni modo, vi terremo aggiornati sulla questione e sul nuovo smartphone della società.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: