Galaxy Note 7

Galaxy Note 7 arriverà qui in Italia il prossimo 2 Settembre 2016. Ad ogni modo, a poche settimane dal lancio ufficiale al day one del nuovo prodotto, assistiamo al rilascio del primo aggiornamento firmware per il nuovo terminale. Distribuito a partire dalla variante commerciale rilasciata in Canada non si esclude un possibile sbarco anche sul circuito parallelo dei dispositivi europei.

Il modello Note 7  che per primo ha ricevuto il nuovo update di sistema è codificato SM-N930W8 e riporta ad un aggiornamento piuttosto importante che conta su un peso totale di ben 96MB e conduce ad alcune migliorie che, tra l’altro, è possibile visionare dagli screenshot ufficiale sotto proposti. Le correzioni, in particolare, riguardano una serie di problemi e bug minori che compromettevano la stabilità ed il corretto funzionamento del dispositivo. L’esperienza utente, pertanto, accrescerà il potenziale contando su una maggiore fluidità già al lancio del terminale senza secondo intervento da parte dell’utente.

Nel corso dei giorni a venire, Galaxy Note 7 riceverà universalmente il nuovo update che sarà quidni disponibile già dalla prima accensione del terminale per noi utenti europei. Di seguito riportiamo la schermata riassuntiva dei cambiamenti introdotti dal nuovo changelog applicativo per il terminale Samsung di ultima generazione. Voi che cosa ne pensate del phablet? Avete dato un’occhiata ai post sulle funzioni e le nuove componenti hardware? Fateci sapere che idea vi siete fatti in proposito.

Galaxy Note 7 update

VIA