Il Nokia 6 è il primo device reso disponibile sul mercato cinese dall’azienda HMD e per gli inizi di agosto sarà rilasciato in tutti gli altri mercati con diverse varianti globali.

I modelli internazionali saranno ben 4 (TA-1033, TA-1039, TA-1021, TA-1025) e saranno tutti indistinguibili tranne che per un singolo elemento: nessuna delle quattro versioni di Nokia 6 previsti avrà il LED di notifica incluso nei modelli cinesi.

L’azienda ha spiegato che la decisione di rimuovere il LED di notifica è stata presa a seguito di alcune ricerche di mercato dov’è emerso che la maggior parte dei clienti al di fuori della Cina  hanno evidenziato lo scarso apprezzamento della funzione sottolineandone l’inutilità.

Il LED di notifica è quella famosa indicazione luminosa che avvisa a schermo spento dell’arrivo di una notifica, un SMS, una chiamata persa ecc. In effetti nel mercato occidentale la famosa funzione trova pareri discordanti: c’è chi non può proprio farne a meno e chi la considera completamente inutile.

Come accennato poco fa, il nuovo Nokia 6 debutterà nel mercato globale a partire da agosto: ricordiamo che il device dispone di un display IPS 1080p da 5.5 pollici, processore octa core Qualcomm Snapdragon 430, 4 GB di RAM, 64 GB spazio di archiviazione interno espandibile tramite MicroSD e una batteria da 3000 mAh. Oltre al LED di notifica bisogna sottolineare anche l’assenza della connettività NFC.

FONTEPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteIn arrivo un aggiornamento Maps che introduce dettagli sull’accessibilità
Prossimo articoloAlcatel A3 finalmente disponibile in Italia