Nokia 5 Nokia 8

Nokia 5 è già disponibile da ormai qualche giorno anche nel mercato italiano là dove è proposto ad un prezzo di listino di 249,99 euro. Trattasi di uno smartphone di fascia medio-bassa che punta indubbiamente ad alzare l’asticella delle ambizioni e performance rispetto al già commercializzato Nokia 3 sebbene siano ancora diversi i punti oggetto di perplessità e di sostanziale margine di miglioramento. Alle rinunce in termini squisitamente hardware – si pensi, su tutti, al display <<solo>> HD, seppur di buona fattura – si accompagnano poi alcune problematiche di <<gioventù>> legate ad un software che, giocoforza, sarà indubbiamente affinato e perfezionato nel corso del tempo.

Nokia 5 e' disponibile online da Unieuro a soli € 226,19

Come può evincersi infatti dalle pagine della community di XDA, alcuni possessori di Nokia 5 lamentano di un bug inerente le impostazioni Dolby Equalizer, impossibilitate ad esser aperte in determinate applicazioni musicali come Google Play Music o Spotify: in soldoni, quando si prova ad aprire l’app Equalizer all’interno dei vari e gettonati software di riproduzione musicale si ottiene uno schermo bianco in luogo delle impostazioni dedicate al comparto audio. Una problematica che, come detto, va catalogata e ricercata nel comparto software, dal momento che trattasi di un bug del quale la stessa HMD Global – licenziataria del marchio Nokia – ha già affermato di esser a conoscenza della problematica e, soprattutto, di star lavorando su un fix risolutivo.

L’unica soluzione, allo stato attuale, è di sfruttare molte (e valide) applicazioni di terze parti inerenti la riproduzione musicale per godere appieno del suono Dolby Surround di Nokia 5, indubbiamente caratteristica particolare che va ad impreziosire la fascia medio-bassa del mercato mobile. HMD Global dovrebbe pertanto risolvere il problema in tempi brevi, e in tal senso auspichiamo un nuovo aggiornamento software pronto a perfezionare ulteriormente Nokia 5.