Epic Games ha da poco annunciato l’aggiornamento dell’Unreal Engine alla versione numero 4.16 che introduce la compatibilità con Nintendo Switch.

Lo ha annunciato la stessa azienda tramite un breve comunicato ufficiale. Con il nuovo aggiornamento, quindi, è stato finalmente implementato il supporto nativo per Nintendo Switch. In questo modo i programmatori potranno sviluppare i loro titoli con l’ultima versione di Unreal Engine senza svolgere un ulteriore lavoro di adattamento per riuscirci. “Epic Games ha collaborato con Nintendo per rilasciare gratuitamente agli sviluppatori la versione integrale del codice sorgente dell’Unreal Engine 4 su Switch”, si legge nella nota.

All’interno della versione 4.16 sono presenti numerosi miglioramenti e correzioni per il render e l’animazione di texture tridimensionali. In più, sono stati implementati nuovi effetti volumetrici ed è stata ottimizzata la velocità di processo.

Da oggi, quindi, tramite il sito web ufficiale di Epic Games è possibile richiedere i diritti di sviluppo. Sembra che si possa ben sperare nell’arrivo di titoli third party sulla nuova console ibrida della casa di Kyoto.