Nintendo Switch

Il breve trailer con il quale Nintendo ha mostrato per la prima volta al mondo la nuova console Nintendo Switch ha scatenato, complice anche la scelta di non comunicare alcuna specifica tecnica del dispositivo, un vero caos in rete, con le informazioni più disparate che in questi giorni trapelano da ogni parte del mondo, come quella appena arrivata in redazione e che vorrebbe la Nintendo Switch avere una potenza del tutto simile a quella della diretta concorrente PlayStation 4 di casa Sony.

Secondo quanto dichiarato in un tweet rilasciato alcune ore fa da Takashi Mochizuki, esperto di tecnologia del Wall Street Journal, molti sviluppatori sarebbero pronti a spostare diversi progetti proprio da PlayStation 4 a Nintendo Switch, chiaro segnale, sempre secondo l’esperto, che la nuova console di Nintendo possa offrire loro un hardware in grado di offrire la stessa potenza della rivale targata Sony.

Come emerso infatti, Nintendo Switch sarebbe dotata di un chip NVidia Tegra, decisamente inferiore in termini di prestazioni rispetto a quanto offerto da Sony con PS4 mentre, sempre secondo Mochizuki, la Switch potrebbe disporre di una CPU/GPU creata appositamente per la console ed in grado di consentire prestazioni assolutamente di livello ed una piattaforma di sviluppo appositamente pensata per semplificare il lavoro delle varie software house.

Ovviamente quanto sopra riportato è frutto di indiscrezioni non ancora confermate da Nintendo per cui sarà necessario attendere notizie ufficiali per scoprire se la casa nipponica è finalmente pronta a sfidare da vicino Sony e Microsoft per il trono di miglior console 2017.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMeizu X: una nuova immagine teaser svela il dispositivo ignoto
Prossimo articoloPianificare la pulizia del sistema con CCleaner e Utilità di Pianificazione di Windows 10