Nintendo NX

Nintendo rilascerà, presumibilmente entro il mese di Marzo 2017, la sua nuova console Nintendo NX ,sulla quale pendono ora nuove interessanti indiscrezioni che vogliono la presenza di alcuni nuovi brevetti e quindi dettagli che rivelano, grazie alla documentazione pervenutaci direttamente tramite l’ufficio brevetti americano, le nuove funzioni di tracking per i movimenti ed il posizionamento degli arti superiori. Un nuovo documento allegato, inoltre, mette in evidenza una caratteristica che, effettivamente, potrebbe trovare posto tra la dotazione standard della nuova console di gioco.

Il brevetto mette in luce la possibilità di poter interagire attraverso una nuova modalità che non prevede sistemi di controllo convenzionali ma bensì dispositivi ancorabili tramite apposito slot, attraverso cui interagire tramite una sorta di tastiera collegata al lato della macchina che permette una nuova modalità interattiva con Nintendo NX come visibile dalle sottostanti immagini:

Il sistema di lettura dei comandi, anche se non meglio esplicitato, pare funzioni attraverso frequenze all’infrarosso ed è assimilabile perciò ad una sorta di videocamera in grado di leggere gli input forniti dall’utente in real-time. Ciò permette di realizzare, quindi, un dispositivo staccabile che non porta con sé alcuna componente elettrica interna ma che si affida all’opportuna interfaccia presente a bordo della console di gioco. Trattasi, ovviamente, solo di indiscrezioni da prendere dunque con le dovute precauzioni del caso anche se non è da escludere la possibilità di poterci trovare di fronte ad un ibrido console-dispositivo portatile. Ne sapremo di più nel corso dei giorni a venire. Nel frattempo fateci sapere la vostra in proposito.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteGear VR 2016: partono i pre-ordini su Amazon.com
Prossimo articoloiPhone 7: nuove immagini lo ritraggono nella colorazione Space Black