Nintendo NX

Secondo le ultime voci riguardanti Nintendo NX, futura console ancora avvolta dal mistero, la popolare azienda giapponese avrebbe deciso di distribuire il kit di sviluppo alle software House per velocizzare il processo di produzione.

Secondo il Wall Street Journal, la nuova console non sarà nulla di particolarmente innovativo: sarà composta da un’unità fissa collegata alla TV e da un’unità mobile che funzionerà sia collegata alla console principale sia in modo separato come un DS qualsiasi. Se pensiamo alla recente WII U (combinazione di console, joypad e tablet) potremmo vedere la nuova Nintendo NX come una sua evoluzione.

La cosa invece fondamentale, sarà rappresentata da un hardware di alto livello per poter competere con le attuali console della concorrenza. Approccio totalmente invertito rispetto agli anni passati, dove Nintendo ha sempre adottato un approccio “economico” alle sue console, dove più della grafica ha sempre contato il game play le altre funzionalità innovative.

Secondo i più ottimisti, la Nintendo NX (nome ancora da confermare) dovrebbe essere commercializzata durante il corso del 2016. WiI U non ha pienamente convinto gli acquirenti, pertanto Nintendo deve obbligatoriamente correre ai ripari. Ovviamente stiamo sempre parlando nel campo delle ipotesi, visto che nessuna notizia è stata ufficializzata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG Google Nexus 5X: uscita e specifiche tecniche
Prossimo articoloNexus 5X mostrato nella video presentazione di LG Italia con prezzi e disponibilità