Hugo-Barra

Brutte notizie per tutti gli amanti del produttore cinese Xiaomi che ultimamente sta stupendo il mondo hi-tech con i suoi prodotti mobile all’avanguardia.

Il 2015 è iniziato per Xiaomi con la presentazioni di diversi dispositivi tra i quali spiccano i due smartphone Xiaomi Mi Note e Xiaomi Mi Note Pro, ma, sfortunatamente, non saranno commercializzati in Europa, almeno per un primo momento. Attualmente le uniche zone commercializzate dalla casa produttrice cinese sono appunto la Cina oltre all’Indonesia e all’India.

I fan di questa grande società, cresciuta mostruosamente nell’ultimo anno, potranno solamente acquistarli tramite rivenditori online con i rincari del caso. Lapidarie le parole rilasciate recentemente dal suo vice presidente Hugo Barrà che ha dichiarato che la società cinese non prevede l’arrivo di Xiaomi nel prossimo futuro nel territorio europeo per il semplice motivo della concorrenza troppo elevata. Infatti nei paesi dove attualmente vengono commercializzati i prodotti Xiaomi sono mercati in via di sviluppo tecnologico e avere successo diventa più facile.

Ovviamente ci aspettiamo un cambio di rotta, Xiaomi non può più nascondersi come una outsider, ma deve credere di più nelle sue enormi potenzialità e cominciare a battagliare anche contro chi, ora come ora, è più grande di lei. Non credete?



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: