Asus

Le novità di elettronica e tecnologie di consumo sono presentate ogni anno al Consumer Electronics Show di Las Vegas ( CES)  e quest’anno l’esposizione si terrà dal 6 al 9 Gennaio 2016.

Alla fiera ci saranno le maggiori case produttrici, dalla Apple alla Samsung alla Sony, e ci sarà anche Asus, la quale dopo aver spedito gli inviti stampa per il 5 gennaio, a causa di problemi, ha dovuto annullare l’evento dedicato al suo top di gamma Zenfone 3, una defaiance molto grave per una casa che punta a diventare il top nel mercato degli smartphone. Da indiscrezioni Asus Zenfone 3 avrà un display da 5.5” Full HD, con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, processore exa-core Qualcomm Snapdragon 650, sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, ram da 3 gb  e 32 gb di memoria interna mentre, le grandi novità saranno date da un lettore di impronte digitali e da una Usb Type C di tipo reversibile.

Asus comunque sia parteciperà all’evento ripresentando modelli di Chromebook, notebook dotato di sistema operativo ChromeOS, e si presume nuovi tablet della gamma Zen Pad, dopo il grande successo dei Zenpad 10,8,7.

Asus da sempre impegnata sul mercato dei PC, ha iniziato una trattativa con Microsoft per costruire una sua versione di HoloLens, occhiali per la Augmented Reality (Ar), che hanno la facoltà di proiettare elettronicamente immagini 3D davanti agli occhi e di sovrapporle all’ambiente circostante del mondo reale, aumentando e arricchendo la percezione sensoriale umana. Come trapelato, le HaloLens di Asus saranno provviste di sistema operativo Windows 10. Il produttore di Taiwan si impegnerà a produrre una versione meno costosa di HoloLens entro il 2017 in quanto nei primi mesi del 2016 verrà rilasciata una versione di occhiali alla modica cifra di 3000 dollari.

CONDIVIDI
Articolo precedenteiOS 9: bug permette di accedere alle foto senza password
Prossimo articoloCome formattare Windows 10 e ripristinare