Nexus 6

Nexus 6 si iscrive di diritto nel novero della vecchia gamma di smartphone firmata Google. E’ il primo dispositivo con a bordo Android Lollipop 5.0, ma anche il primo phablet realizzato dal gigante di Mountain View, che per l’occasione si era affidata alle sapienti mani della controllata Motorola (poi ceduta a Lenovo). Da più di due anni (il debutto del successore di Nexus 5 si è concretizzato infatti ad ottobre 2014), Nexus 6 è lo smartphone di Google più <<antico>> tra quelli ad essere ancora interessati al supporto ufficiale dell’azienda statunitense. Il terminale, aggiornato lo scorso anno ad Android Marshmallow, ha potuto <<assaggiare>> le novità salienti di Android Nougat 7.0, rilasciato durante il mese di ottobre, ed è in prima fila per metter le mani sulla più recente release Android Nougat 7.1.1, inaugurata a seguito del lancio di Google Pixel e Pixel XL e già accolta sugli smartphone Nexus supportati.

I possessori di Nexus 6 dovranno tuttavia pazientare ancora qualche settimana prima di poter ricevere a mezzo OTA (Over The Air) la preziosa notifica di aggiornamento. Secondo quanto infatti riportato in queste ore dai bene informati Android PoliceGoogle avrebbe voluto rilasciare Android Nougat 7.1.1 per Nexus 6 già a far data dal mese in corso – in pratica di pari passo con gli altri modelli Nexus supportati – ma inconvenienti dell’ultima ora hanno costretto la società di Mountain View a far slittare le manovre di update. Complice, racconta la redazione di Android Police, la presenza di un bug. Google ha già risolto il problema, ma non è ancora pronta a rilasciare l’aggiornamento ad Android Nougat 7.1.1, che a questo punto slitterà per qualche settimana: il roll-out definitivo si concretizzerà, a detta della fonte in questione, a partire all’inizio di gennaio.

Non sappiamo quanti Nexus 6 siano ancora in circolo ed in uso in tutto il mondo, ma è sicuramente di rilievo avere la certezza che Google è al lavoro per continuare a supportare il proprio phablet. Almeno fino alla fine del 2017, giacché molto probabilmente, Android Nougat 7.1.1 sarà l’ultimo aggiornamento significativo che riguarderà Nexus 6.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteSnapchat e realtà aumentata: nuovo piano di investimenti
Prossimo articoloLG annuncia nuovi auricolari e altoparlanti wireless