Nexus 2016

Sempre nuove indiscrezioni trapelano sui prossimi Nexus 2016, i commissionati ad HTC Marlin e Sailfish si fanno strada nel web attraverso render, rumor, leak e benchmark. Oggi è il caso di uno screenshot pubblicato da una fonte decisamente attendibile, che mostra CPU-Z installato su HTC Sailfish.

La stranezza immortalata nell’immagine che pubblichiamo a seguire riguarda il chip installato sul Nexus 2016 dal prezzo maggiormente contenuto; la CPU al suo interno è identificata come Qualcomm MSM8996pro, conosciuto sul mercato come Snapdragon 821.

Nexus 2016

Vengono meno, dunque, tutti i rumor trapelati in precedenza che vedevano come chip a bordo la precedente generazione di Snapdragon, dunque la 820, per i due Nexus 2016. La fonte in questione, inoltre, chiede perfino di ignorare le voci di corridoio che fino a questo momento hanno parlato di Snapdragon 820, aggiornando la scheda tecnica di HTC Marlin e Sailfish, che tra le molte cose in comune, tranne display e batteria, condivideranno anche un processore più performante.

Per quanto concerne le restanti specifiche, 4 GB di memoria RAM accompagneranno i due Nexus 2016, con tagli di storage che partiranno da 32 GB e fotocamera da 13 MP per il sensore posteriore e 8 per quello frontale. HTC Marlin avrà un display da 5.5 pollici e HTC Sailfish uno da 5.  Il design dei due smartphone non è ancora definito, sebbene esistano diversi render online che ritraggono il retro dei due smartphone in metallo e vetro.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni sui prossimi Nexus.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn nuovo smartphone Huawei ottiene la certificazione TENAA
Prossimo articoloTwitter per iOS: in arrivo la nuova modalità notturna