Soltanto pochi giorni fa la divisione giapponese di Nintendo ha annunciato lo stop alla produzione e alla distribuzione del New Nintendo 3DS Standard per il mercato asiatico. Ad oggi arriva il medesimo annuncio del colosso di Kyoto riservato al mercato europeo.

Nintendo of Europe ha infatti rilasciato una dichiarazione alla testata di Eurogamer.net affermando di aver cessato la produzione del New Nintendo 3DS standard in Occidente: in Europa, difatti, è stato disposto lo stop alla produzione mentre in Nord America il New 3DS è arrivato solo in edizioni limitate o bundle speciali.

Ad ogni modo la grande N ha tenuto a sottolineare che il New Nintendo 3DS XL rimarrà sul mercato e sarà affiancato dall’arrivo del New Nintendo 2DS XL, già disponibile in Giappone e in arrivo in Europa e Nord America a partire dal prossimo 28 luglio 2017 nelle colorazioni Nero/Turchese e Bianco/Arancione: la nuova piattaforma portatile dispone di un display dalle stesse dimensioni di New Nintendo 3DS XL, ma a differenza di quest’ultima non supporterà il 3D.

Infine, la casa videoludica ha recentemente annunciato che proseguirà a supportare le console della famiglia DS con nuovi contenuti per molto tempo ancora, grazie alle 66 milioni di unità di 3DS venduti fin dal giorno del suo lancio.