netflix vs infinity
netflix vs infinity

Netflix vs Infinity, qual’è il servizio on demand migliore? Approfittando di un mese di prova gratuito offerto da Netflix ed Infinity, abbiamo pensato di fare un confronto fra i due tv streaming provider. L’intenzione è quella di aiutarvi a decidere quale servizio scegliere, in base alle esigenze di voi lettori.

E’ impossibile non notare come Netflix negli ultimi mesi abbia aggiunto centinaia di titoli in ogni categoria, riducendo il divario che esisteva fino a qualche tempo fa con la diretta concorrente. Nel totale Netflix vanta migliaia di film, centinaia di serie tv per la famiglia e serie cartoni per i bambini, compresi gli Original Production Netflix. Un ulteriore valore aggiunto di Netflix è assolutamente l’interfaccia dell’applicazione. Che sia su Web, smart TV o cellulare/tablet il servizio rosso è sempre pulito, comodo e veloce.

Per una famiglia con bambini piccoli la scelta giusta è rappresentata da Netflix con una selezione infinita di cartoni animati che non annoieranno mai i più piccoli. L’unico punto dolente forse delle produzioni del colosso sono proprio il catalogo film. Non sempre sono presenti tutte le ultimissime novità è, generalmente, gli utenti si trovano di comune accordo affermando che il colosso riesce meglio nella produzione di Serie proprietarie piuttosto che Film.

Chi invece è appassionato di cinema nostrano comunque, troverà un vastissimo archivio di titoli su Infinity. Giova al servizio il fatto di appartenere ad un’azienda italiana, si pensi a tutta la produzione italiana di Medusa ad esempio, presente con diversi titoli sulla piattaforma streaming. Inoltre in quanto a contenuti il catalogo offre oltre 5000 titoli tra film e spettacoli. Praticamente non rimarrete mai a bocca asciutta ed avrete sempre qualcosa da vedere. 

Netflix vs Infinity, la battaglia sulle Serie tv è piuttosto accesa, qui tocca alla vostra discrezionalità, anche perché non vi è una supremazia schiacciante né di uno né dell’altro. Tutt’altro che alla pari è il confronto sui documentari. Netflix  in questo caso presenta sul proprio catalogo un’offerta che è sei volte più ampia quella del rivale.

Nella nuova programmazione di Serie TV di novembre 2017, Netflix propone un vastissimo catalogo di contenuti. Potrete visualizzarli tutti all’interno della nostra lista qui presente.

Per quanto riguarda Infinity anche in questo caso non si scherza assolutamente. Tra nuove Premiere, Serie TV e Film avrete davvero tantissimo da vedere. Anche in questo caso qui presente la nostra lista.

Netflix vs Infinity: costo degli abbonamenti

Ora però, contenuti a parte, passiamo all’analisi dei costi dei due servizi. I contenuti ci sono da entrambe le parti, fatta la vostra scelta iniziamo la valutazione: Quale dei due servizi conviene di più?

Servizio Qualità SD Qualità HD Qualità UHD
NETFLIX 7,99€/1 schermo 10,99€/2 schermi 13,99€/4 schermi
INFINITY UNICO ABBONAMENTO 7,99€/5 dispositivi

Per quanto riguarda il costo dell’abbonamento è senza meno più allettante quello che riguarda Infinity che propone una sola soluzione di 7,99 € permettendo fino a 5 dispositivi di essere registrati. C’è però una piccola clausola che va rispettata: non possono collegarsi più di 2 dispositivi della stessa categoria. Per fare un esempio potranno utilizzare il servizio 2 computer, 2 tablet ecc ecc.

Netflix, come alcuni di voi sapranno, necessità di un maggiore approfondimento in quanto presenta un’offerta più variata della concorrenza, l’utente potrà scegliere fra tre opzioni. Le stesse sono state riportate in maniera semplificata nella tabella in alto. In basso potrete invece vedere nel dettaglio i costi e ciò che offrono i vari tagli.

  • Basic: 7,99€, con possibilità di vedere Netflix su un solo dispositivo alla volta senza contenuti HD.

  • Standard: 10,99€, che aumenta il numero di dispositivi in cui si può vedere Netflix contemporaneamente a due, ed introduce l’alta definizione.

  • Premium: 13,99€, con la possibilità di collegare quattro dispositivi e godere dell’Ultra HD.

prezzi netflix
prezzi netflix

Entrambe le piattaforme richiedono di rilasciare dati della propria carta di credito o dell’account Paypal. Non vi preoccupate però, se siete interessati ad effettuare un breve periodo di prova potrete comunque interrompere il servizio nei seguenti modi (ovviamente per accedere ai link qui sotto bisogna dapprima effettuare il login per i l rispettivo servizio):

Una nota che merita di essere citata, è la nuova funzione da poco inserita per la visione offline dei contenuti: Netflix  e Infinity hanno aggiunto infatti la possibilità di effettuare il download del programma selezionato sulla memoria del dispositivo, e permetterne la visione anche in assenza di connessione internet o traffico dati.

CONCLUSIONI

netflix vs infinity
netflix vs infinity

Eccoci dunque a tirare le somme della disputa tra Netflix vs Infinity. Come avrete potuto vedere vi è una sostanziale parità fra i due contendenti. Teniamo conto però che Netflix ha iniziato la sua avventura nel nostro paese con un consistente ritardo rispetto al rivale, sbarcando nello Stivale alla fine dello scorso anno. È molto probabile, quindi, che il provider americano goda di più ampi margini di crescita rispetto al prodotto di casa Mediaset, ne sono la prova i contenuti offerti su territorio americano, che sono senza dubbio più ampi (da qui la scelta di Netflix di non far utilizzare più il servizio attraverso servizi di VPN)

Va sottolineato nuovamente che Netflix sta aumentando esponenzialmente il numero di titoli. Negli ultimi sei mesi ha raddoppiato la quantità di film, serie tv e documentari presenti sulla piattaforma. Inoltre grazie alla categoria dedicata ai bambini, ha sicuramente la preferenza della scelta in un ambiente familiare con figli. Per chi avesse più interesse per le Serie Tv, Infinity offre una gamma più vasta di titoli, con novità ed esclusive con le ultime stagioni in anteprima. Anche in questo caso il divario con la concorrente è sempre meno evidente. In conclusione quindi, sono due ottimi servizi di Streaming con prezzi onesti e ragionevoli. La scelta tra uno dei due è dettata solamente dai propri gusti personali verso particolari generi o titoli disponibili. A voi la scelta, buon divertimento!

  • Netflix a mani basse….

  • Laura

    Sono cliente Netflix dal primissimo giorno, e a tutt’oggi il mio entusiasmo non si è minimamente affievolito, al contrario! La quantità di titoli di mio gradimento è vastissima, ma questo è un gusto personale. Quello che apprezzo immensamente è la possibilità di gustarsi i vari titoli in lingua originale sottotitolati, la varietà delle proposte (i numeri della tabella di cui sopra parlano chiaro) e la chiarezza del contratto di abbonamento con conseguente facilità di gestione.
    In questi giorni ho attivato Infinity per una prova gratuita (regalatami in seguito ad un cambio di operatore telefonico) e la delusione è stata enorme: non solo per la scarsità dei titoli di mio interesse nel catalogo (solo due titoli!), ma anche perché non ho trovato la possibilità di guardarli in lingua originale!! Per me questo è un fattore di primaria importanza che mi spingerà a non andare oltre la prova gratuita. Peccato!

    • orlroc

      Concordo al 100%. Tantissimi contenuti ogni mese e serie originali di assoluta qualità…. Inoltre tutto ma proprio tutto sottotitolato… comodo per chi vuole imparare altre lingue ma indispensabile per i non udenti.. sky e tutti i diretti concorrenti, compreso Infinity dovrebbero solo che prendere esempio da Netflix…..

  • cadettospaziale

    ciao. Sapete se entrambi offrono l’audio 5.1 per qualsiasi piano (Dolby or DTS)?

  • Angela Giuliano

    piratestreaming fa un baffo ad entrambi

  • Monica Barberis

    Ho Netflix da svariati mesi e per ora mi trovo bene. Ho attivato il mese di prova su infinity perché c’erano alcune serie che mi interessavano, non presenti su netflix, dato che comunque il costo successivo alla prova non é proibitivo e puoi disdire quando vuoi. Ma in linea di massima mi sembra che Infinity sia carente in molti aspetti rispetto a Netflix… in primis l’app mobile… a mio avviso fa schifissimo!

  • D_elt

    Ho provato entrambi, molto molto meglio Netflix tra le due.

  • Dario Scardy

    da quanto Netflix ha alzato i prezzi sono passato a infinity e devo dire che per ora mi sto trovando bene. L’unica cosa che mi manca di Netflix e’ Stranger Things (ma la scarico o la vedo in streaming.)