Netflix Raising Dion: Nuova serie sui supereroi prodotta da Michael B. Jordan

E’ in arrivo la nuova serie televisiva Raising Dion prodotta da Netflix, tratta dal fumetto di Dennis Liu. Il colosso di streaming online più famoso del web, ha ordinato una prima stagione di 10 puntate con l’attore Michael B. Jordan, produttore esecutivo della serie. Inoltre l’attore americano avrà anche un piccolo ruolo.

Netflix Raising Dion: trama e altre curiosità

Raising Dion racconta la storia di Nicole Reese, una madre afroamericana rimasta vedova del marito Mark (Michael B. Jordan). La storia prenderà una brutta piega quando scoprirà che il figlio Dion ha dei poteri soprannaturali. Nicole deve quindi mantenere il segreto di queste magnifiche abilità del figlio aiutata anche dal migliore amico del marito Mark, Pat, e proteggerlo da cattive persone che vorrebbero sfruttarle e capire da dove vengano i suoi poteri.

ShowRunner della serie è Carol Barbee, che scritturerà il primo episodio insieme a Liu e Jordan, e quest’ultimo si occuperà anche della regia. Cindy Holland, la vicepresidente dei contenuti originali di Netflix, ha dichiarato di non aver mai visto l’origine del mito dei supereroi dalla prospettiva di una madre single. Vedremo se le promesse verranno mantenute e riguardo Michael B. Jordan dichiara di avere molta stima di lui e di non vedere l’ora di come svilupperà Raising Dion.