TSMC iPad

Nel corso di questi ultimi giorni sono cresciuti i timori in merito alla questione iPad uscita, visto e considerato il fatto che, secondo quanto inizialmente riferito, la taiwanese TSMC si è trovata alle prese con un processo produttivo la cui resa aveva evidenziato uno scarso rendimento dei nuovi microprocessori.

Quest’oggi, comunque, è la stessa TSMC a rispondere direttamente, concedendo una diretta smentita che non lascia spazio ad alcuna personale interpretazione dei fatti: gli iPad si faranno, e senza alcun ritardo sulla road-map di lancio inizialmente prevista. Di fatto, come riferito dall’interessata, il volume di produzione peri i moderni chip a 10nm rappresenta soltanto l’1% del fatturato globale dell’intera società, nonostante siano in atto ordini di alto profilo che includono Apple e Qualcomm, verso cui ipoteticamente si assisterà ad un coinvolgimento che affianchi Samsung nelle fasi produttive dello Snapdragon 835. Nulla di cui preoccuparsi, dunque.

Ricordiamo che sarà la stessa TSMC a dettare le redini di un futuro ad alto contenuto tecnologico, in cui si assisterà alla progressiva introduzione delle tecnologie necessarie a garantire i 7nm (2018), i 5nm (2019) ed i 3nm (entro il prossimo 2022). E voi che ne pensate al riguardo?

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteGalaxy S8 con S Pen come Note 8 per colmare la mancanza di Note 7
Prossimo articoloLG: ecco come si installa il TV OLED da 4mm di spessore