Android 6.0 Marshmallow

Un particolare problema sta affliggendo gli utenti Android che hanno recentemente aggiornato od acquistato un dispositivo con Android 6.0 Marshmallow: l’orologio di sistema non è preciso e puntuale come dovrebbe essere.

Secondo quanto emerso attraverso un ticket ufficiale aperto presso il blog di supporto di Android, non si tratterebbe di ritardi di alcuni secondi o di un paio di minuti, ma l’orologio di sistema avrebbe ritardi anche superiori a trenta minuti. Questo ovviamente ha portato a svariati problemi per chi si è sempre affidato al proprio smartphone per ricordare i diversi appuntamenti della giornata od ancora come sveglia mattutina.

Alcuni utenti hanno risolto temporaneamente il problema del ritardo dell’orologio semplicemente riavviando il proprio dispositivo oppure entrando in modalità “aereo” e successivamente ripristinando la normale modalità d’uso, ma comunque il problema è sempre riemerso.

Fortunatamente Google è riuscita a capire le cause di questa particolare anomalia nella sincronizzazione dell’orologio di sistema integrando la soluzione nella nuova versione di Android 6.0.1. 

Se da una parte la soluzione di Google farà felice i proprietari di dispositivi Nexus che già dispongono della nuova versione di Android marshmallow, sicuramente non sarà apprezzata da tutti coloro che hanno un dispositivo Android con a bordo la prima versione di Android 6.0 (come ad esempio i proprietari di LG G4) che dovranno attendere i tempi di rilascio dei vari produttori prima di poter ricominciare ad utilizzare senza problemi, la sveglia ed i promemoria del proprio dispositivo Android.

Voi avete già un dispositivo con a bordo Android 6.0 Marshmallow? Avete riscontrato problemi con l’orologio? Aspettiamo i vostri commenti!

CONDIVIDI