Napoli-Nizza
Napoli-Nizza

Siamo finalmente arrivati al grande giorno di Napoli-Nizza, sfida valida per il preliminare di Champions League oggi 16 agosto, in attesa del match di ritorno in programma in Francia tra poco meno di una settimana. In tanti saranno costretti a guardare la partita in diretta streaming, o perché non abbonati a Mediaset Premium, o più semplicemente perché diversi tifosi azzurri in questi giorni si trovano in vacanza. Proviamo dunque a riepilogare tutte le informazioni utili per gustarsi l’incontro anche su smartphone Android e iPhone.

Partiamo dal presupposto che Napoli-Nizza avrà l’orario di inizio fissato alle 20.45 e che l’incontro sarà trasmesso in esclusiva da Mediaset Premium. Nessuna speranza, pertanto, di guardare l’andata del preliminare di Champions League in chiaro viste le scelte fatte dalla nota emittente. Ecco perché chi desidera guardare la partita in diretta streaming dovrà necessariamente sfruttare le credenziali da abbonato e accedere all’applicazione Premium Play, disponibile sia per Android che per iPhone.

In alternativa, anche se in questo caso parliamo di metodi poco ortodossi e decisamente meno “apprezzabili”, potete tentare di beccare qualche diretta su Youtube, anche se il collegamento potrebbe poi essere staccato nel corso del match. Resta il fatto che attorno alla partita tra Napoli e Nizza ci sia grandissimo interesse non solo da parte dei sostenitori azzurri, ma di tutti coloro che sperano in un passo in avanti delle compagini italiani nel ranking in vista delle prossime edizioni della Champions League.

Quanto alle formazioni di Napoli-Nizza, vi ricordiamo che gli azzurri dovrebbero scendere in campo con Reina tra i pali e, davanti a lui, la linea a quattro composta da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. Confermato lo storico terzetto di Sarri in mezzo al campo con Allan, Jorginho, Hamsik. Infine, confermatissimo il tridente leggero davanti con Callejon, Mertens, e Insigne. A questo punto dovreste sapere come guardare in diretta streaming Napoli-Nizza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMotorola Nexus 6 si spegne con Android N 7.1.1 in arrivo in queste ore, il suo ultimo update
Prossimo articoloiPhone 8 con iOS 11 e tutte le nuove funzioni della Function Area immaginate in un concept