Sony Mobile Communications ha presentato alcuni minuti fa, in occasione del MWC 2016 di Barcellona, i nuovi smartphone della serie X, composta da Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA.

 Xperia X Performance

Il nuovo Xperia X Performance è il top di gamma della nuova serie X ed è dotato di un display da 5 pollici Full HD, processore Snapdragon 820 di Qualcomm, 3GB di RAM,  32GB di memoria interna espandibile tramite slot microSD. Se per i due modelli di fascia media ed entry level della gamma X, Sony ha scelto un design classico per la serie Xperia, il nuovo Xperia X Performance può vantare un design decisamente più ricercato, con corpo in metallo e display con bordi curvi di sicuro impatto estetico e particolarmente elegante.

Xperia X è il dispositivo di fascia media della serie X e si differenzia dal fratello maggiore per la presenza di un processore Snapdragon 650 esa-core in sostituzione del più potente Snapdragon 820. Rimane invariata la RAM da 3GB.

Xperia X

Entrambi i modelli sono dotati di una fotocamera da ben 23 megapixel con tecnologia Zoom Clear Image 5x, supporto ISO 12800 ed il sistema Predictive Hybrid Autofocus, realizzato dal team Sony Alpha. Anteriormente i due dispositivi dispongono di una fotocamera da 13 megapixel.

Sony ha posto particolare attenzione anche per quanto riguarda la batteria, da 2.700 mAh per Xperia X Performance e 2.620 mAh per Xperia X, in grado secondo l’azienda, grazie alla tecnologia proprietaria Ricarica Adattiva Qnovo, di garantire sino a 2 giorni di autonomia e soprattutto un ciclo di vita doppio rispetto alle batterie tradizionali.

Nella fascia entry level della gamma X troviamo invece il nuovo Xperia XA, dotato di un display sempre da 5 pollici ma questa volta con risoluzione HD 720p, processore MediaTek Helio P10 MT6755 octa-core con GPU Mali T860MP2, 2GB di RAM. Per questo modello Sony ha optato per una fotocamera principale da 13 megapixel, mentre l’anteriore è da 8 mpx.

“Sony Mobile continuerà a creare prodotti sempre più personalizzati e intelligenti e servizi che consentiranno di fare meglio e di vivere in maniera più creativa che mai. I nostri prodotti e servizi serviranno a connettere maggiormente le persone e non solo, rappresentando una parte essenziale e integrale della vita di tutti i giorni. Con la nostra continua passione per la tecnologia, continueremo a integrare nuove e interessanti funzionalità per garantire un’evoluzione continua dei nostri smartphone. Allo stesso tempo, vogliamo cambiare il modo di accedere alle informazioni e interagire con amici e familiari in maniera ancora più vicina, naturale e significativa.” ha dichiarato Hiroki Totoki, Presidente e CEO di Sony Mobile Communications.

Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA dotati di sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, arriveranno sul mercato a patire da giugno nelle colorazioni Bianco, Nero Grafite, Lime Gold e Rose Gold.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMWC 2016: HTC annuncia l’arrivo in Europa di HTC One X9
Prossimo articoloEmoji Quiz, nuovo gioco per Windows basato sulle emoji! (codici gratis)