Mozilla Servo

Mozilla Servo, il motore di rendering per browser di cui avevamo già anticipato l’uscita all’inizio dello scorso anno, ha annunciato in un comunicato ufficiale che supporterà anche i controller e i visori prodotti da Google.

In un comunicato ufficiale sul proprio blog Mozilla Research ha annunciato che Mozilla Servo verrà integrato con le API Javascript WebVR 1.1 che permetteranno di supportare anche i controller e i visori Google Daydream VR.

Come anticipato e come ricordato nelle parole di Jack Moffitt, project lead di Mozilla Servo:

Servo è un tentativo di riprogettare un browser da zero sulla base dell’hardware moderno. […] questo significa affrontare alla radice le cause delle vulnerabilità di sicurezza durante la progettazione di una piattaforma capace di sfruttare appieno le prestazioni di hardware altamente parallelo. a tal fine servo è scritto in Rust, un nuovo linguaggio sicuro sviluppato da Mozilla insieme a una crescente comunità di appassionati.

Al momento Mozilla Servo è ancora in fase di sviluppo ma il team di Mozilla, in collaborazione con Samsung, sta lavorando alacremente per implementare il motore di rendering per browser, compilato con un linguaggio Rust, con linguaggi di programmazione più efficienti e sicuri e con le GPU e le CPU multi-core di ultima generazione.