Firefox

Mozilla Firefox 50 rappresenta un traguardo davvero importante per la società che, ad inizio mese, aveva annunciato un browser web che si è manifestato soltanto nel corso delle ultime ore e che ci sta rendendo partecipi di una serie di sostanziali miglioramenti che vertono su specifiche implementazioni e supporto sempre più rapido per l’accesso alle risorse della rete sui sistemi previsti con Windows, Linux e macOS. Firefox 50, pertanto, introduce diverse importanti novità di rilievo tra cui, come già accennato, una maggiore fluidità di accesso ai contenuti ed una serie di inedite ed inaspettate feature.

Il ritardo nelle procedure di rilascio si giustifica, in questo caso, con la risoluzione di un bug nel modulo Firefox add-on SDK che generava ritardi nell’apertura del programma nel caso specifico di una molteplicità di add-on presenti.

L’elemento di maggior rilievo per Firefox Browserè senz’altro la velocità che guadagna un +35% senza add-on ed un +65% con add-on attivi. In pratica? ben 3 secondi in meno per arrivare alla tua HomePage. Introdotte, inoltre, anche le emoji con supporto nativo su Linux, Windows 7 e Windows Vista. Migliorano, inoltre, le funzioni di ricerca all’interno delle web-pages con nuove possibilità di scorrimento pagina tramite comando ctrl+tab. Puoi scaricare la nuova versione dal presente link.