Moto X Play, arriva finalmente l’aggiornamento ad Android 7.1.1 Nougat

    Moto X Play

    Moto X Play è pronto a metter le mani sull’ultimo Android 7.1.1 Nougat. La notizia farà senz’altro piacere a tutti i possessori dello smartphone, immesso sul mercato nell’ormai lontano 2015 e aggiornato adesso alla più recente versione del sistema operativo di Google. Lenovo ha infatti completato l’ultimo passo, preliminare e propedeutico in vista del rilascio globale a mezzo OTA (Over The Air). A certificare l’imminente distribuzione di Android 7.1.1 Nougat (altra <<chicca>> di non poco conto, se pensiamo che alcuni dispositivi assai più recenti sono ancora fermi al palo alla precedente release in salsa 7.0) sono, nello specifico, alcuni indizi inequivocabili, come ad esempio la pubblicazione del changelog integrale a contorno dell’aggiornamento, ma anche le istruzioni per eseguirlo e le ormai classiche raccomandazioni. Segno insomma di una distribuzione ormai pressoché avviata.

    Moto X Play guadagna tutti i benefici distintivi di Android 7.1.1 Nougat, senza disdegnare peraltro la spinosa <<questione>> sicurezza, suggellata dalla presenza delle patch Android relative al mese di maggio. Le novità dell’aggiornamento, rimarcate peraltro dal sito di supporto ufficiale di Motorola, si focalizzano più che altro su quattro punti nevralgici: il primo è improntato chiaramente sulla versione 7.1.1 di Android e sulle novità ad esso relative (possibilità di eseguire due applicazioni in contemporanea, notifiche migliorate ed interattive, efficace gestione del risparmio energetico), mentre gli altri si incentrano più che altro sulla sicurezza (leggasi, per l’appunto, le patch di maggio), sulla stabilità di sistema (in ossequio all’affinamento del software ed al miglioramento generale delle prestazioni, con risoluzione di bug e affini) e persino su una applicazione che rientra tra quelle pre-installate di default: Google Duo, ossia il servizio inaugurato lo scorso anno dal gigante di Mountain View (di concerto con Google Allo) ed improntato sulle videochiamate.

    Moto X Play è uno smartphone economico da 5.5 pollici caratterizzato dal display Full HD (1920 x 1080 pixel) e da una attenzione particolare per l’autonomia, impreziosita dalla batteria da ben 3.610mAh. Le specifiche sono piuttosto standardizzate, e nel novero di queste troviamo il processore Snapdragon 615 di Qualcomm, in coppia con 2 gigabyte di memoria RAM, 32 gigabyte di spazio di archiviazione interno, WiFi a/b/g/n, slot microSD e fotocamera da 21 megapixel.

     

     

    VIAGSMArena
    CONDIVIDI