La prima notizia era arrivata da un falso account Motorola tedesco, che asseriva appunto che Moto X e Moto G si sarebbero aggiornati ad Android L. Da questo falso messaggio arriva però la conferma, questa volta da una fonte apparentemente più legittima, ovvero dall’assistenza clienti Motorola. Tramite degli screenshot riportati, possiamo leggere la conversazione avvenuta da un’operatrice dell’assistenza clienti ed un utente che chiedendo informazioni ha ricevuto una conferma che i due best sellers della società, Moto X e Moto E si aggiorneranno ad Android L. Ovviamente la notizia è data da un’operatrice che non rappresenta ufficialmente la società e che potrebbe anche aver risposto su una sua supposizione, ma potrebbe anche essere che è a conoscenza dei piani di Motorola.

Sembra logico che Motorola aggiornerà la propria offerta di punta, il Moto X un po’ meno per il Moto E, considerato uno smartphone di fascia bassa ma che rende comunque felici tutti i suoi utenti.

Non ci sono date indicate nella conversazione ma di sicuro avverrà prima della fine del 2014. Manca ancora molto, è vero, ma le buone notizie vanno sempre date non credete?