Moto G5 Plus si aggiorna con le patch di sicurezza Android di novembre

Moto G5 Plus si aggiorna con le patch di sicurezza Android di novembre

Motorola ha iniziato le manovre propedeutiche al rilascio di un nuovo aggiornamento di sistema per il suo Moto G5 Plus, improntato più che altro su un affinamento della sicurezza. La distribuzione sta coinvolgendo al momento il solo territorio indiano ed è per questo che si dovrà attendere il corso delle prossime settimane prima di vedere anche in Europa un tale update.

Moto G5 Plus guadagna in primo luogo due novità distintive: la prima è da ricercare nelle patch di sicurezza Android, aggiornate adesso al primo novembre 2017 (dunque recenti ma non propriamente recentissime), mentre non mancano miglioramenti alla stabilità e modifiche che risolvono tutti i bug e le storture software palesate nel corso delle release precedenti.

L’aggiornamento è ancora strutturato secondo i dettami di Android Nougat e non sono al momento note le strategie inerenti al rilascio di Android 8.0 Oreo e delle novità ad esso relative. Maggiori comunicazioni seguiranno senz’altro nel prosieguo, ma nel frattempo speriamo che l’aggiornamento di cui trattasi possa esser esteso presto anche in Europa.

Moto G5 Plus è sicuramente tra gli smartphone Android più apprezzati del 2017 in ossequio al suo ottimo equilibrio generale condito da un prezzo di listino ragguardevole. La nostra redazione ha esaltato lo smartphone nella recensione completa, sottolineando in modo positivo tutti i benefici messi in mostra dal buon comparto software, dalle prestazioni positive e, soprattutto, da un comparto multimediale all’altezza della situazione, specie in relazione al prezzo di listino. Insomma, un prodotto completo e che ha convinto. E chissà che non possa migliorare ulteriormente proprio con l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo.

[trovaprezzi prodotto=’Moto G5 Plus’]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: