Ormai sembra che quello attorno ad Android Lollipop sia tutto un gioco. Prima dovevamo indovinare la L per che cosa fosse (ed il numero di caramelle che ne è uscito fuori cercando di indovinare è stato impressionante), dopodiché abbiamo iniziato a scommettere sulla data di presentazione, poi su quale sarebbe stato il primo terminale ufficialmente in Lollipop.

Tutti si aspettavano che sarebbe stata la famiglia Nexus la prima coinvolta, ma non è stato così.

Sappiamo della stretta relazione tra Motorola e Google, visto che il Nexus6 sarà firmato Motorola, ma non ci si aspettava che sarebbe stato il Moto G il primo terminale con Android 5.0 Lollipop.

Sorprendente perché Nexus 5 e Nexus 7 2013 sono ancora oggi i dispositivi più vicini al cuore di Google.

Molte sono le immagini rilasciate anche per altri dispositivi, incluso il Moto X, ma si tratta sempre di immagini Leaked, Moto G, invece, è il primo con una versione stabile rilasciata ufficialmente, battendo addirittura l’ LG G3 che a giorni avrebbe iniziato il roll out in Polonia.

La notizia arriva direttamente tramite i canali Motorola, sorprendendo tutti, soprattutto i possessori di Moto G, ora aggiornato alla versione 22.11.6.

Il roll out è già in corso, cominciando con gli utenti con terminali sbloccati della seconda generazione di Moto G, per gli altri, comunque, l’attesa sarà breve.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid 5.0 Lollipop e Nexus 6 in arrivo in Italia questa settimana
Prossimo articoloSkype for Business sostituirà Lync