Che il 2015  sia l’anno dedicato ai dispositivi indossabili ormai è cosa abbastanza nota, sempre più case costruttrici entrano in questo grande nuovo mercato, quello degli smartwatch e dei bracciali fitness, e siamo solo all’inizio.

Apple invece, con il suo Apple watch diverse attenzioni da parte dei media e sono già presenti in rete le prime recensioni sul funzionamento in generale oltre che sulle applicazioni e sulla durata della batteria, che però non arriva nemmeno alle 18 ore.

Delusione? E quali sono le alternative?

Andiamo dunque a vedere quali siano i migliori smartwatch e i bracciali fitness del momento per questo 2015, cominciando da i due più attesi prossimi dispositivi e continuando con tutti gli altri disponibili al momento.

Apple Watch (in arrivo il 24 aprile 2015)

Il team di Apple propone il suo prossimo smartwatch in alluminio, acciaio e in oro 18k. Andiamo a vederne tutte le caratteristiche.

1. Nuova interfaccia abilitata tramite la Corona Digitale

La sfida di Apple su uno schermo relativamente piccolo era quella di poter attivare con una semplice mossa lo zoom in e out. Il Pinch to zoom utilizzato sugli smartphone non avrebbe avuto un buon funzionamento su uno schermo piccolo, così Apple ha dovuto inventare un metodo alternativo: la Corona Digitale. Muovendola consente facilmente di ingrandire e rimpicciolire, e scorrere le liste in modo rapido ed efficiente. E ‘anche l’elemento principale utilizzato per navigare nel menu e sulle piccole icone poste sul display. Questa interfaccia completamente nuova prende vita grazie a minuscoli elettrodi intorno al display, che riconoscono la differenza tra la rotazione e la pressione della corona.

2. Un nuovo modo di comunicare: motore Taptic con display che rileva la forza

Avere un piccolo display richiede un nuovo approccio alla comunicazione: digitando su una tastiera di un piccolo schermo è sicuramente divertente. Ecco perché Apple ha sviluppato tutta una serie di nuove opzioni di comunicazione.
La tecnologia che permette questa comunicazione è un attuatore lineare che fornisce un feedback tattile con una serie di vibrazioni per comunicare le notifiche; Inoltre ci sono emoji personalizzabili per ognuno dei nostri stati emozionali, in modo da scrivere meno testo.

3. Costruito per la salute e la forma fisica

L’Apple Watch viene fornito con due applicazioni dedicate per aiutarti a rimanere in forma: Fitness e allenamento. Presente anche il sensore della frequenza cardiaca appositamente progettato, che tiene traccia di tutti i nostri esercizi. L’orologio rileva se si è stati seduti nelle ultime ore per poi suggerirci di alzarci almeno un minuto per ogni ora.

4. watchfaces live, animate

Abbiamo visto tante nuove interfacce nei nuovi orologi con Android Wear, rilasciati recentemente e che vedremo qui di seguito, ma nessuno si avvicina alla raffinatezza che Apple ha messo nel nuovo Apple Watch. Le interfacce animate di Apple watch sono sicuramente più entusiasmanti.

5. Due dimensioni per tutti i polsi

Apple ha capito che una sola misura non sarebbe stata sufficiente per tutti  (una lezione che sembra aver recentemente appreso con l’iPhone), ed è per questo che ha progettato lo smartwatch in due formati: 38mm e 42 mm.

6. Cinturini per tutti i gusti

Cuoio, alluminio, plastica fluorescente… Insomma per tutti i gusti.

7. Apple Pay integrato

L’orologio è completamente integrato per utilizzare Apple Pay. Sistema di pagamento utilizzato al momento solo in America su catene quali: Starbucks, McDonalds, Apple Store, e molti altri.

8. Apple apre agli sviluppatori di terze parti con WatchKit SDK

L’interfaccia di Apple Watch è completamente aperta agli sviluppatori per permettere uno sviluppo ulteriore, grazie anche al nuovo WatchKit SDK dedicato.

9. Apple Watch funzionerà con iPhone 5 e versioni successive

L’Apple Watch non è un dispositivo stand-alone, agisce come un accessorio per l’iPhone e  ne richiede uno. Sarà compatibile con iPhone 5 e versioni successive, mentre i proprietari di iPhone 4s e precedenti dovranno eseguire l’aggiornamento per usarlo.

10. Apple Watch: i prezzi

Da $ 350 per l’edizione di Sport a $ 600 per acciaio inossidabile per finire a 10.000 dollari per il Gold Edition

Pebble Time | Pebble Time Steel (in arrivo a luglio 2015)

La grande novità per il Pebble Time è chiaramente la splendida nuova interfaccia utente timeline, ornata con animazioni impressionanti e con una velocissima e reattiva interfaccia originale. Il nuovo tempo Pebble è diventato più sottile e leggero, i numeri parlano chiaro: il Pebble Time ha un corpo di soli 9,5 millimetri (0,37 “), circa il 20% in meno di spessore se confrontato con il modello originale. Prezzo 199$

Samsung Gear S

Uno dei migliori smartwatch è il Samsung Gear S si avvicina al sogno dello SmartWatch indipendente: è l’unico SmartWatch popolare che può disporre di una SIM e di essere utilizzato come un sostituto per il telefono. Prende chiamate, messaggi di testo, e gestisce tutte le varie notifiche. Naturalmente, tutto questo limita di molto la batteria che arriva a malapena ad un giorno di utilizzo. Prezzo 329 $

Microsoft Band

Farcito di sensori, Microsoft Band si distingue con il suo supporto cross-platform e la sua capacità di monitorare la frequenza cardiaca di continuo per vedere le calorie bruciate, ad esempio durante una corsa. Prezzo 199 $

LG G Watch R

Anche questo è votato tra i migliori smartwatch, ma a differenza di molti altri, l’LG G Watch R dispone di un display circolare, rendendolo più simile a un orologio convenzionale. E ‘anche abbastanza ovvio che LG ha guardato agli orologi tradizionali per ispirarsi al suo design. LG G Watch R è alimentato da Android Wear, e, come tale, è più di un compagno per il vostro smartphone, bensì un gadget del tutto indipendente. Prezzo 299 $

 

Motorola Moto 360

Visivamente, il Moto 360 è una notevole testimonianza di design di qualità: oltre alla sua costruzione di alta qualità e di solidi materiali, il Moto 360 è anche pieno di caratteristiche: un sensore della frequenza cardiaca, la ricarica wireless, il sensore di luce ambientale, doppio microfono, e un display rotondo di lusso. Prezzo 250/300 $

Asus Zenwatch

Alcuni hanno definito l’Asus Zenwatch, il più tradizionale tra gli smartwatch. La sua estetica è sicuramente il suo lato forte, ma non è solo questione di design: l’Asus Zenwatch gira su Android Wear, sostenendo le oltre le 1.000 interfacce disponibili sulla piattaforma, così come le innumerevoli applicazioni. Prezzo 199 $

Fitbit Surge

Facente parte dei bracciali fitness, il Surge Fitbit offre monitoraggio della frequenza cardiaca continua, batteria a lunga durata, e un display che vi mostrerà l’ora e il vostro progresso verso i vostri obiettivi. Non è propriamente un accessorio elegante, ma è sicuramente utile per gli allenamenti. Prezzo 249 $

Pebble | Pebble Steel

Pebble ha avuto una grande idea per i suoi smartwatch: ha lanciato con grande successo sul sito di crowdfunding Kickstarter, una campagna ottenendo oltre $ 10 milioni di finanziamenti. Soluzione? Il Pebble Steel, con una bassa risoluzione del display e un aspetto abbastanza retrò, ma con un design colorato e una batteria che dura quasi una settimana, oltre ad essere impermeabile. Disponibile anche con cinturino in acciaio mantenendo la funzionalità ma aggiungendo un corpo metallico che prevede una maggiore sensazione premium. Nei quasi due anni dal suo lancio, il Pebble ha ormai abbassato anche i suoi prezzi e rimane una delle offerte SmartWatch più affascinanti e utili. Prezzo 99/199 $

Withings – Activité Pop

 Withings Activite Pop si presenta proprio come un orologio normale con un corpo rotondo. La sua intelligenza è abilmente nascosta: misura i progressi delle attività fitness e comunica con un’app alla quale scarica tutti i suoi dati. Prezzo 149 $

 

Samsung Gear Fit

Il Samsung Gear Fit è un dispositivo che sembra provenire dal futuro: il suo nuovo stile con display curvo lo rende un gadget uscito da una fantasia di Star Trek. Al suo interno abbiamo un cross-over tra un SmartWatch e un tracker fitness, che vi mostra il tempo, così come il monitoraggio delle attività fitness. Il Gear Fit dispone anche di un sensore della frequenza cardiaca e una modalità di coaching che può impostare il ritmo degli esercizi da effettuare. La sua durata promessa arriva fino a 5 giorni con una singola carica. Prezzo 100 $

Questi sono solo alcuni dei migliori Smartwatch e bracciali fitness, e voi quale preferite?

CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook offrirà una nuova opzione per tradurre tutti i post
Prossimo articoloFujitsu Lifebook GH77/T: nuovo tablet Windows 8, tutti i dettagli