oneplus-3t-vs-iphone-7

La sfida di oggi riguarda i principali top di gamma di due case produttrici molto diverse, un ‘versus’ che mette a confronto due tra i migliori smartphone sul mercato. Il confronto in questione è tra OnePlus 3T e Apple iPhone 7 Plus, due dispositivi che portano molta innovazione, stile, e prestazioni eccezionali.

OnePlus 3T è il nuovo modello che la società cinese ha presentato come upgrade del OnePlus 3, rispetto al quale cambia per una lettera in più nel nome, ma ovviamente anche per l’hardware, con potenziamenti nel chip interno e una capacità maggiore della batteria.

Apple iPhone 7 Plus è stato atteso da tantissime persone, tanto che si vocifera già di un nuovo record di vendite da parte della casa produttrice di Cupertino. È uno smartphone che costa davvero molto ma che offre anche altrettanto.

oneplus-3t-vs-iphone-7

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: Design

OnePlus 3T, con i suoi 158 grammi, risulta più leggero delle precedenti generazioni (162g per il OnePlus One e 175g per il OnePlus 2). Il corpo realizzato in alluminio anodizzato misura 7,35 millimetri di spessore e sfoggia un design minimalista ed attraente. Lo speaker dedicato alle chiamate trova spazio sopra il display ed è affiancato dalla fotocamera frontale. A sinistra dell’obiettivo troviamo invece il LED di notifica.  In mano si tiene bene e i dettagli sono realizzati con attenzione, proprio come ci si aspetterebbe da un vero top di gamma. I tasti si raggiungono agevolmente e alla pressione restituiscono un buon feedback, così come avviene per lo switch fisico in alto a sinistra adibito al controllo della modalità audio.

Il design di Apple iPhone 7 Plus è tutto realizzato in metallo, ed il device sottilissimo presenta uno spessore intorno ai soli 7 mm. Si nota una grande cura nei dettagli ed un rinnovamento generale, specie in relazione alle nuove bande per la ricezione del segnale dell’antenna che sono state completamente ridisegnate. Sulla parte frontale è stato rimosso il tasto Home fisico in favore di un tasto capacitivo che grazie alla vibrazione simula la pressione fisica. C’è anche la certificazione IP67 per la resistenza all’acqua e alla polvere, che permette di immergere il dispositivo,  per non più di 30 minuti, ad una profondità massima di un metro.

Visto il design molto simile e il ridotto spessore di entrambi i device, il primo contest potrebbe tendere al pareggio, ma la certificazione IP67 di impermeabilità alza l’asticella verso iPhone 7 Plus.

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: Display

oneplus-3t-vs-iphone-7

OnePlus 3T ha un display da 5,5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con tecnologia Optic AMOLED. Ottimi i colori, la luminosità e la regolazione automatica di quest’ultima, benché i valori più bassi risultino tarati su livelli superiori rispetto al predecessore. Presente la modalità notturna, l’ambient display Always On (per vedere le notifiche direttamente sul blocco schermo) e i profili di colore (fra cui anche l’sRGB, per chi desiderasse colori più naturali). Permane la tendenza al verde inclinando molto lo smartphone, comune ad altri terminali dotati di pannelli AMOLED.

Apple iPhone 7 Plus possiede uno schermo dalla diagonale di 5,5 pollici che visualizza a video con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Nonostante sia un pannello IPS LCD, troviamo dei neri molto profondi, dei colori accesi e fedeli e un buon livello di dettaglio: è uno dei migliori display LCD al mondo.

In questo secondo contest, incentrato sui display, la sfida tende alla parità, viste le uguali dimensioni e la risoluzione praticamente identica: da una parte risulta migliore la tecnologia Amoled del OnePlus 3T, ma dall’altra la luminosità e la qualità del pannello di iPhone 7 Plus azzerano lo svantaggio.

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: Hardware

oneplus-3t-vs-iphone-7

OnePlus 3T monta il nuovo Snapdragon 821, quad core da 2,35 GHz, con GPU Adreno 530. Al suo interno troviamo 6 GB di RAM e 64 GB di storage in tecnologia UFS 2.0 (molto veloce) non espandibili. È stata però introdotta anche una nuova variante con 128 GB di memoria interna. L’azienda afferma poi di aver riscritto il filesystem per un’apertura più rapida delle applicazioni e dei giochi. Rimangono invariati gli altri “dettagli” di connettività.

Il comparto hardware di Apple iPhone 7 Plus vede la presenza di un processore Apple A10 Fusion, il primo quad core di questa casa produttrice, con una frequenza di 2,3 Ghz massimi. Affiancano il potente processore 3 GB di memoria RAM e fino a 256 GB di storage interno, a seconda della variante che si sceglie. Se vogliamo considerare le prestazioni questo è lo smartphone più potente che c’è. L’utilizzo risulta estremamente fluido con praticamente qualsiasi tipo di attività, nonché nell’esecuzione della modalità multi-tasking, con tantissime applicazioni aperte. In più è velocissimo e stabile grazie alla perfetta ottimizzazione del sistema operativo iOS.

In questo terzo contest la sfida è molto soggettiva e i dispositivi poco paragonabili tra loro: essi possiedono due sistemi operativi diversi, ma si dimostrano perfettamente all’altezza delle prestazioni richieste entrambi. Da una parte il OnePlus 3T con i suoi 6 GB di RAM e l’ottimo processore non subisce alcun tipo di ostacolo o rallentamento su Android, dall’altra iPhone 7 Plus sorregge in maniera eccelsa il suo sistema iOS, mentre la memoria interna da 256 GB dà una marcia in più allo spazio di archiviazione. Contest difficile, entrambi performanti, oseremmo dire perfetti; a far la differenza è il Benchmark, che vede al primo posto lo smartphone di casa Apple.

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: Fotocamera

OnePlus 3T ha la fotocamera principale da 16 megapixel ƒ/2.0. Ci sono delle novità sul software che permettono di sfruttare una nuova stabilizzazione nei video, in simbiosi con quella ottica. I video vengono registrati in 4K, anche se i risultati non sono poi così apprezzabili. Sempre veloce e preciso l’autofocus nelle foto, e nel complesso decisamente molto buoni gli scatti anche grazie all’HDR Automatico.

Apple iPhone 7 Plus ha sul retro una doppia fotocamera da 12 Megapixel di risoluzione. Il secondo obiettivo serve a migliorare sensibilmente gli scatti in buone condizioni di luce, e in più c’è anche il primo zoom ottico di 2x, finora mai incluso in uno smartphone. Lo zoom digitale arriva invece fino a 10x. Il dettaglio catturato è impressionante e sono migliorate anche le prestazioni in scarse condizioni di luminosità.

Quarto contest vinto da Iphone 7 Plus che, beneficiando dell’unica pecca riscontrata sul OnePlus 3T, ovvero il comparto fotografico, non può che aggiudicarsi il riconoscimento di device con la fotocamera di gran lunga migliore.

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: Batteria

Quick Charger

OnePlus 3T ha una batteria da 3400 mAh, decisamente una capacità niente male. In termini di batteria, infatti, abbiamo notato un netto passo avanti che fa guadagnare al dispositivo circa un’ora in più di autonomia rispetto al modello precedente: quanto basta per far arrivare a tarda sera un maggior numero di persone. È anche presente il caricatore rapido Dash Charge, che durante la fase di alimentazione (fulminea) del telefono non impatta sulla temperatura (e quindi le prestazioni) dello stesso.

Apple iPhone 7 Plus ha una batteria dalla capacità di 2900 mAh, egregiamente ottimizzata dalla casa produttrice di Cupertino. Con un uso intenso, dunque, riesce a concludere degnamente la giornata nonostante l’inferiore capacità, in termini di Ampere, rispetto a quella della concorrenza.

Anche in questo quinto contest la sfida viene condizionata dalla differenza dei sistemi operativi che gestiscono il consumo della batteria: entrambi si comportano in modo esemplare, ma la tecnologia Quick Charge e la maggiore capacità della batteria del OnePlus 3T lo portano a vincere questo duello.

Migliori smartphone – OnePlus 3T vs iPhone 7 Plus: conclusioni e vincitori

Alla fine dei conti la sfida migliori smartphone è stata molto combattuta. OnePlus 3T è risultato superiore per la batteria da 3400 mAh e la carica veloce Quick Charge, raggiungendo un pareggio nella sfida dei display. iPhone 7 Plus ha invece avuto la meglio nel comparto design, fotocamera e hardware. Il vincitore? Dipende dal tipo di utenti che siete: raramente stabilisco uno smartphone trionfante, ma amo mettere in risalto le differenze. Se cercate prestazioni al top, un design che faccia tendenza e un ottimo dispositivo per fotografare, allora scegliete iPhone 7 Plus; se invece amate uno smartphone completamente personalizzabile, veloce e performante, bello esteticamente e con un’ottima autonomia, allora optate per il OnePlus 3T. Ed ovviamente a fare la vera differenza tra i due dispositivi è il prezzo…