E ci risiamo… A distanza di alcuni mesi dalla controversia nata tra Microsoft e Google per l’introduzione nel Windows Store di un applicazione ufficiale di YouTube per WP8 che a detta di Google non rispettava i termini contrattuali e le direttive della casa di Mountain View e veniva quindi bloccata, la storia si ripete, due giorni fa Microsoft rilascia una nuova applicazione per la visualizzazione dei video di YouTube per WP8 e dopo alcune ore Google ne blocca il funzionamento!

Ovviamente non sono mancati i botta e risposta tra le due società, infatti subito dopo aver bloccato l’applicazione Google ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Microsoft non ha effettuato i dovuti aggiornamenti necessari per permettere un completo funzionamento dei servizi di YouTube, e ha nuovamente rilasciato un applicazione YouTube che viola i termini contrattuali. E’ quindi stata disabilitata. Noi controlliamo la nostra comunità di sviluppatori e chiediamo a tutti di seguire le stesse linee guida per lo sviluppo”

Microsoft ovviamente ha immediatamente risposto attraverso il proprio blog TechNet, infatti David Howard ha dichiarato:

“Crediamo che Google si stia comportando slealmente nei confronti di Microsoft per avvantaggiare le applicazioni YouTube per il mondo Android e iOS.”

Purtroppo questa battaglia come sempre va a svantaggio dei proprietari di dispositivi WP8 che si vedono così nuovamente privare di una della applicazioni comunemente utilizzata nelle altre piattaforme e questo non fa che portare (ulteriore) cattiva pubblicità ad un Windows Store sempre più vero tallone d’achille degli smartphone Windows Phone 8!

Purtroppo al momento

CONDIVIDI
Articolo precedenteBuon Ferragosto 2013 da KeyforWeb !
Prossimo articoloSony i1 Honami – La fotocamera da 20 mpx registrerà video 4K !