Microsoft To-Do, la nuova app del colosso di Redmond, è disponibile al download come applicativo per dispositivi mobili ed anche come servizio Web.

Microsoft To-Do è una semplice app “promemoria”, che aiuta l’utente a ricordare le cose da fare. To-Do è stata sviluppata dallo staff di Wunderlist, un’applicazione molto simile acquisita dall’azienda di Redmond un paio di anni fa: lo scopo di tale operazione è far crescere To-Do con le funzioni di Wunderlist la quale verrà ritirata una volta completato il “passaggio”.

Al momento To-Do consiste in un’applicativo piuttosto scarno che consente di importare le proprie liste di cose da fare da Wunderlist: tramite gli algoritmi dell’app, all’inizio di ogni giornata sono proposti Suggerimenti per quali voci depennare dalla lista, prendendo in considerazione anche le scadenze temporali.

L’applicazione presenta un’interfaccia grafica curata e personalizzabile ed è in grado di sincronizzarsi in tempo reale tra tutti i dispositivi e le piattaforme disponibili. To-Do è stata presentata attraverso il blog ufficiale di Office, dove si specifica l’integrazione con Office 365. Ad ogni modo non è obbligatorio possedere un account Office attivo per poterla utilizzare.

Microsoft To-Do è disponibile sia su Web, sia sui dispositivi mobili con sistema operativo Android, iOS o Windows 10/Windows 10 Mobile, reperibile nei rispettivi store.

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedentePokémon GO, in arrivo l’aggiornamento anti Fake GPS
Prossimo articoloIncredibile: la ricerca vocale di Google registra e conserva anche le conversazioni private, ma cancellarle si può!