Microsoft SQL Server Linux

SQL Server sbarca ufficialmente su Linux. Ad annunciarlo è Microsoft in persona a mezzo di un comunicato stampa nel quale sembra esser evidente il deciso cambio di rotta che l’azienda di Redmond ha inaugurato ormai da qualche tempo. Le strategie del brand americano si strutturano infatti su più fronti e Windows, dapprincipio unica chiave di volta delle politiche del colosso fondato da Bill Gates, cedono il passo ad una vocazione multipiattaforma, in ragione della distribuzione dei vari servizi Microsoft verso player concorrenziali. Lo dimostrano alcune peculiarità (il prezioso assistente vocale Cortana, ad esempio) condivise con Apple e Google, ma anche il software dei database più diffuso al mondo, SQL Server, messo adesso a disposizione di Linux.

Il rilascio avverrà per la metà del 2017, mentre è da qualche ora attiva la fase di beta testing – propedeutica al lancio ufficiale – della versione per Linux di SQL Server. L’obiettivo di fondo di Microsoft è quello di rendere appetibile il software in misura sempre più maggiore, aggredendo una cospicua fetta d’utenza sulla scorta della strategia messa in campo dall’Amministratore Delegato di Microsoft, Satya Nadella. Attraverso il post che ha suggellato, di fatto, la compatibilità di SQL Server con Linux, il colosso di Redmond ha rimarcato le funzioni di crittografia integrate, le prestazioni migliorate e la Business Intelligence anche sui vari dispositivi mobile corroborati da Android, iOS e Windows Phone.

L’annuncio è condito da alcuni commenti a caldo proferiti da Mark Shuttleworth, fondatore di Canonical e  da Paul Cormier, Presidente, Product & Technologies di Red Hat. <<Siamo lieti di collaborare con Microsoft per portare SQL Server su Linux>>, le parole dell’imprenditore sudamericano, mentre il secondo è certo che <<la comprovata esperienza di SQL Server porterà indubbi benefici agli utenti Linux sparsi in tutto il mondo>>. Maggiori delucidazioni in merito alla notizia verranno snocciolati dal CEO di Microsoft in un evento programmato per domani, giovedì 10 marzo.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa build 10586.164 di Windows 10 Mobile disponibile per Lumia 950, 650 e 550 e non solo
Prossimo articoloMigliori smartphone – Samsung Galaxy S7 vs Xiaomi Mi5: confronto con foto!