Microsoft ha finalmente deciso di mostrare le sue carte presentando una serie molto interessante di dispositivi mobili e computer che dovrebbero essere il futuro del colosso informatico statunitense. La giornata di oggi ha visto la presentazione del Microsoft Surface Book, un interessantissimo notebook convertibile, e del Microsoft Surface 4 il nuovo membro della fortunata ed interessante famiglia Surface. Cosa Microsoft ha deciso di inserire in questo nuovo tablet?

Il Microsoft Surface 4 è equipaggiato con uno schermo da 12,3 pollici in grado di garantire una densità di pixel da 261 ppi. Questo componente è inoltre equipaggiato con il Gorilla Glass 4 che dovrebbe renderlo molto resistente anche perché è previsto, anche in questo caso, l’uso del pennino. Questo componente avrà ben 1024 livelli di sensibilità. Inoltre è magnetica in modo da poterla rimettere al posto una volta che non è più in uso. Sembrerebbe che questo nuovo dispositivo sarà più veloce circa il 50% rispetto ad alcuni computer prodotti da aziende concorrenti. Il processore di questo dispositivo mobile è un Intel di sesta generazione in accoppiata con 16 GB di RAM. Altro elemento molto interessante è la memoria di archiviazione che arriva ad 1 TB. Il Surface 4 ha naturalmente come sistema operativo Windows 10 e piena compatibilità con Cortana. Parlando dell’assistente vocale si scopre una nuova caratteristica molto interessante del pennino. Tenendo premuto il tasto presente su questo componente sarà possibile attivare questa applicazione.

Il Microsoft Surface 4 sarà disponibile a partire dal 26 ottobre prossimo. Molto probabilmente il suo prezzo dovrebbe essere di circa 800 euro. Questo dispositivo mobile può ottenere delle ottime prestazioni di mercato.