Microsoft Store, in arrivo la possibilità di acquistare piani dati per la connessione LTE

Microsoft Store, in arrivo la possibilità di acquistare piani dati per la connessione LTE

Nell’ottica di supportare al massimo la nuova piattaforma Windows on ARM e i relativi dispositivi che via via stanno iniziando a popolare il mercato Windows Microsoft darà agli utenti l’opportunità di acquistare i piani dati per il collegamento LTE dei dispositivi direttamente dallo Store integrato in Windows 10.

In questo modo sarà possibile attivare un piano dati per il proprio dispositivo Windows on ARM operando direttamente sul proprio device attraverso il Microsoft Store e senza la necessità di rivolgersi ad un gestore di servizi telefonici.

La novità, peraltro decisamente interessante, sarà introdotta con la distribuzione del prossimo major update di Windows 10 Spring Creators Update che prenderà il via a breve.

Non tutti i device Windows 10 saranno però supportati, infatti lo Store sarà abilitato all’acquisto dei piani dati esclusivamente sui dispositivi con presente lo slot per e-Sims, in pratica tutti i prodotti con integrato un modem Qualcomm o Intel di tipo LTE che rientrano nella nuova categoria degli Always Connected PC.

Erin Chappie, Microsoft General Manager, ha confermato l’indiscrezione senza però specificare quali operatori saranno supportati anche se è realistico pensare che si partirà con i gestori telefonici operanti sul territorio americano per poi estendere il servizio progressivamente al resto dei mercati del mondo.