Windows 10

Microsoft sta sperimentando app Android su Windows 10. A breve potremo installare applicazioni e giochi Android direttamente sui nostri PC?

Già da molto tempo voci di corridoio suggeriscono la volontà di Microsoft nello sperimentare le app Android sui propri OS.

Il mondo Windows sta subendo una rivoluzione con Windows 10, un OS capace di girare su tanti dispositivi con molto codice condiviso (si parla di smartphone, tablet, Pc, Xbox One e single-board computers) e quindi si punta su questo per eventuali novità sul fronte app.

Infatti secondo alcune indiscrezioni che rimarcano le precedenti Microsoft starebbe prendendo in considerazione di rendere possibile l’esecuzione di app Android su dispositivi che montano l’ultima versione del loro sistema operativo.

http://www.tecnoscimmiati.it/wp-content/uploads/2014/12/windows-phone-android-apps.jpg

Tuttavia questo porterebbe alcune problematiche: l’uso di un emulatore di app android si renderebbe necessario e provocherebbe scarse prestazioni e problemi legali; inoltre verrebbe a mancare l’accento sulle Windows App (le app universali capaci di girare come Windows 10 su più dispositivi) sulle quali invece vediamo che Microsoft sta puntando in maniera decisa. Un’incongruenza non da poco che ci rende perplessi.

[

Dal profilo twitter di Tom Warren (che di solito si è rivelato una buona fonte) arriva una considerazione che sembra molto sensata: probabilmente la casa di Redmond sta semplicemente puntando a fornire dei tool utili agli sviluppatori per realizzare app capaci di girare sia su Windows che su Android

Sarebbe una cosa fantastica a nostro avviso, e risolverebbe i problemi sopra elencati, tuttavia in mancanza di fonti ufficiali non ci resta che aspettare in attesa di ulteriori sviluppi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple Beats, ecco come Apple vuole sconfiggere Spotify
Prossimo articoloSpecifiche tecniche Note 5: nuovi rumors