Microsoft sta lavorando ad un Outlook su desktop ancora più bello

Microsoft sta lavorando ad un Outlook su desktop ancora più bello

Outlook si rinnova, nel tentativo di delineare una grafica conforme ai dettami di Windows 10. Microsoft è infatti già al lavoro su Office 2019 (in debutto l’anno prossimo, ndr), che a questo punto potrebbe condensare novità importanti nei suoi vari software in cui è ramificato. L’attenzione è per il momento soprattutto riservata all’applicazione desktop di Outlook, che nonostante le migliorie non riesce ad oggi a condividere alcuna somiglianza con le moderne applicazioni Outlook per Android e iOS. Inoltre, pare essere lontano dal look adottato su Outlook.com.

Microsoft sta lavorando su una risistemazione grafica dell’applicazione desktop del suo client di posta, come peraltro mostrato dal produttore di Redmond stesso durante il corso di Ignite 2017, tenutosi lo scorso mese. L’evento è stato propizio, dal momento che la società americana ha mostrato una nuova schermata dell’esperienza utente di Outlook su Windows, impreziosita da linee guida estetiche pulite e ben articolate nei vari elementi. Il nuovo design va ad abbracciare e declinare l’interfaccia utente dell’applicazione su tutti i dispositivi, ad incominciare dalla barra laterale introdotta nelle applicazioni Outlook mobile qualche mese or sono.

Le modifiche andranno ad estendersi anche su Mac, e l’esperienza ridisegnata appare pur tuttavia diversa rispetto al classico design desktop del client mail di Microsoft. Come può evincersi nella screenshots riportata sotto, il design sembra simile a molti altri client di posta elettronica sviluppati e disponibili per Mac. A questo può aggiungersi una dichiarazione diretta della stessa Microsoft, che afferma che il nuovo design di Outlook per Mac è autentico.

Outlook

Microsoft non ha condiviso molti altri dettagli sulla rivoluzione estetica del suo client di posta elettronica e non è chiaro potranno esser rilasciate al pubblico le nuove modifiche estetiche. Si presume ad ogni modo che la rivisitata interfaccia del client a firma Microsoft possa esser soltanto parte di un progetto più ampio targato Office 2019, in arrivo l’anno prossimo.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: