Offerta Surface 3 Microsoft Store

Microsoft abbatte i listini di Surface 3, il tablet Windows 10 immesso sul mercato durante lo scorso anno e già oggetto di recente a talune scontistiche da parte delle maggiori catene di elettronica sparse in Italia. La promozione, circoscritta in via esclusiva allo store di Microsoft e soggetta a limiti temporali (termine ultimo di adesione il 31 marzo), abbraccia ambedue le versioni del tablet Windows da 10.8 pollici in questione: quella dotata di 2 gigabyte di memoria RAM e 64GB di spazio di archiviazione interno (espandibile tramite slot microSD fino al tetto limite di 128 gigabyte) è adesso proposta a 499 euro (in luogo dei 609,90€ di listino), mentre la variante più prestante (4GB RAM e 128 gigabyte di storage) è prezzata a 599 euro (contro i 729,90€ richiesti precedentemente).

L’offerta Surface 3 include altresì un anno di Office 365 Personal, la suite Microsoft (Outlook, Word Excel, PowerPoint e OneNote, Publisher e Access) progettata ad-hoc per la creazione e condivisione di documenti, mentre restano esclusi di diritto i principali accessori (nello specifico tastiera e penna, acquistabili separatamente) pronti ad accrescere l’esperienza d’uso del dispositivo – un po’ tablet ed un po’ notebook, sulla scorta dei sempre più in voga convertibili – dotato di sistema operativo Windows 10. Nel caso in foste invece studenti o docenti, resta ancora attiva la possibilità di fruire dell’ulteriore 10% di sconto: la versione dotata di 2GB RAM e 64GB di storage passerebbe così a 449,10 euro, mentre quella con 4GB RAM/128GB di spazio di archiviazione a 539,10€.

Surface 3 è un tablet Windows 10 dotato di display (aspect-ratio 3:2) da 10.8 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e strutturato secondo i paradigmi del processore Intel Atom X7-8700 (quad-core a 1.6Ghz con tecnologia Intel Burst fino a 2.4Ghz). Un dispositivo capace di trasformarsi all’occorrenza in un vero e proprio notebook, specie se accoppiato alla tastiera proprietaria, sulla scorta dei più quotati ibridi presenti sul mercato. Capaci di ribaltare il successo raggranellato in questi anni da iPad e dai molteplici tablet Android.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7 Plus: una nuova foto ‘conferma’ la presenza della doppia fotocamera posteriore
Prossimo articoloAndroid 6.0 Marshmallow per LG G3 arriva in Italia con il firmware V30C