Microsoft rilascia la patch di protezione per Meltdown

Microsoft rilascia la patch di protezione per Meltdown

Gli exploit Meltdown e Spectre sono sicuramente al centro dell’attenzione dalle prime ore della giornata di ieri, cosa più che normale considerato che si sta parlando di un pericolo che coinvolge quasi tutti i dispositivi dotati di processore presenti in tutto il mondo.

Come detto questa mattina, Meltdown è un exploit che sfrutta una falla presente sul chip del processore e permette – attraverso alcun vulnerabilità JavaScript – di accedere ai dati presenti in memoria. Nonostante tutte le società e partner del settore siano ancora al lavoro sul rilascio di aggiornamenti mirati a proteggere gli utenti da questo tipo di pericolo, Microsoft sembra avere accelerato i tempi rilasciando con estrema rapidità la patch di sicurezza per proteggere tutti gli utilizzatori di Windows 10, 8 e 7.

Il nuovo aggiornamento agisce in particolar modo su Internet Explorer e Edge, oltre che sul cuore del sistema operativo, per impedire ad eventuali exploit Meltdown di accedere attraverso i siti web per prelevare dati privati degli internauti. Il rilascio è roll-out ufficiale è già partito per tutte le versioni di Windows 10, anche per quelle più vecchie ed obsolete non più supportate dagli sviluppatori di casa Ms.

All’interno del changelog ufficiale non sono presenti particolari cambiamenti sul sistema, tranne per il punto in cui si definisce la protezione alla vulnerabilità discussa in queste ore. Per quanto riguarda i cali prestazionali temuti dopo l’aggiornamento in questione, sembra che questi riguarderanno soltanto i processori della generazione precedente alla Skylake. In particolare, la differenza sarà visibile in base al carico di lavoro della CPU, ma non sono disponibili ancora ulteriori dettagli in merito.

Tutti gli utenti con Windows 8 e Windows 7, purtroppo, dovranno attendere il rilsacio ufficiale di martedì prossimo che porterà l’aggiornamento attraverso Windows Update. Di seguito, invece, trovate i download diretti all’aggiornamento per le diverse versioni di Windows 10 nel caso in cui non voleste attendere il normale arrivo sul vostro PC.

  • Patch KB4056892 per Windows 10 Fall Creators Update – Versione 1709 – Download;
  • Patch KB4056891 per Windows 10 Creators Update – Versione 1703 – Download;
  • Patch KB4056890  per Windows 10 Anniversary Update – Versione 1607 – Download;
  • Patch KB4056888 per Windows 10 November Update – Versione 1511 – Download;
  • Patch KB4056893 per Windows 10 Initial Release – Versione 1507 – Download;

Con l’occasione vi invitiamo a non scaricare software di cui non ne viene certificata ed assicurata la provenienza, gli exploit temuti potrebbero trovarsi ovunque e mettere a rischio i vostri dati personali. Continueremo a tenervi aggiornati non appena verranno comunicate nuove informazioni in merito.