Microsoft rilascia nuovi firmware per Surface ed un minor update per Windows 10 IP

Microsoft rilascia nuovi firmware per Surface ed un minor update per Windows 10 IP

Microsoft ha da poco rilasciato un minor update di Windows 10 agli Insider nello Slow Ring. La build di base è sempre quella, la 14295 distribuita a fine marzo; il numero di versione completo è ora 14295.1004. Non vengono introdotte nuove feature anzi, di fatto non c’è neanche un changelog, a parte generici “miglioramenti per rafforzare le funzionalità”. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la pagina di dettaglio relativa al pacchetto, identificato con la sigla KB3154879 al seguente indirizzo.

Windows-10-Redstone-build-14295

Disponibili comunque, anche i nuovi pacchetti firmware per Surface Pro 4 e Surface Book. Come al solito, si tratta principalmente di aggiornamenti dei vari driver. Potete leggere i dettagli (in inglese) alle seguenti pagine:

Il nuovo aggiornamento porta quindi la build alla versione 14295.1004, ma ricordiamo che nella modalità fast gli Insider possono già scaricare la versione 14316: si tratta di un piccolo aggiornamento nato probabilmente per correggere bug minori che dovevano essere corretti prima di passare alla nuova versione. Tra le novità più significative troviamo:

  • Eseguire Bash nativo di Ubuntu su Windows
  • Cortana Cross-Device: Notifica su PC quando la batteria del nostro smartphone Windows o Android è quasi scarica, possibilità di localizzare il proprio smartphone tramite la funzione “Trova il mio telefono” e dettagli di navigazione direttamente da Cortana.
  • Nuove estensioni per Microsoft Edge: Pin It Button e OneNote Clipper
  • Possibilità di provare  l’applicazione Skype UWP Preview
  • Action Center miglioramenti: Aggiunta la possibilità di selezionare quali notifiche sono più importanti per noi (da visualizzare prima) e possibilità di raggrupparle dopo un certo numero.
  • Aggiornate Emoji
  • Miglioramenti nella personalizzazione: Tema scuro o chiaro
  • Nuova esperienza di accesso PC: Tramite la nuova Connect app, è possibile portare l’esperienza di Continuum al PC senza utilizzare dock o adattatore Miracast (richiede un telefono che supporta Continuum)
  • Miglioramenti desktop virtuali
  • Migliorata progress bar durante gli aggiornamenti
  • Aggiornate le impostazioni sull’utilizzo della batteria e sul risparmio della batteria
  •  Aggiornate le impostazioni di Windows Update
  • Possibilità di commentare sul Feedback Hub
  • Messaggi ovunque Preview presto abilitata: Una funzione che permetterà di inviare o ricevere messaggi dal nostro smartphone utilizzando il nostro PC Windows 10
  • Corretti numerosi bug

Tutte le novità, spiegate sul seguente video dimostrativo:

Se siete Insider, potete effettuare l’aggiornamento direttamente da Windows Update.