microsoft

Microsoft reinventa la sveglia, dotata di intelligenza artificiale e che, implacabilmente suonerà fino a quando non avrà la certezza che saremo completamente svegli.

La sveglia è sicuramente una invenzioni più utili ma odiate da tutti coloro che, per lavoro, studio od impegni vari, sono costretti ad alzarsi presto e che difficilmente riescono a farlo in modo autonomo e sono quindi costretti ad infliggersi lo sgradevole suono che volenti o nolenti, porta ad alzarsi. Alcune volte però neanche la sveglia tradizionale è in grado di destare chi ancora sente il bisogno o più semplicemente ha la voglia di dormire ancora e che in modo del tutto automatico, preme il tasto per silenziare l’odiato strumento, per poi rendersi conto, magari 30 minuti dopo, di essere maledettamente in ritardo per il lavoro, la scuola o quell’appuntamento imperdibile e che ormai potrebbe essere sfumato.

microsoft

Mimicker Alarm, sveglia intelligente

Per risolvere definitivamente il problema, è arrivata la sveglia Mimicker Alarm, una app al momento disponibile esclusivamente per Android, basata sulla piattaforma di intelligente artificiale realizzata dalla divisione Project Oxford di Microsoft, in grado di riconoscere voce, emozioni ed immagini ed ideata per non permettere ai più pigri di silenziarla e tornare a dormire, senza prima essere certi che si sia del tutto svegli.

L’idea alla base di Mimicker Alarm è alquanto semplice ma allo stesso tempo geniale: l’app è composta da tre giochi, Express Yourself, Color Capture e Tongue Twister e solo chi riuscirà a superarli potrà disattivare la fastidiosa sveglia, consentendo al sistema di essere certo che l’utente sarà quindi del tutto sveglio.

Si spegne solo quando è certa che siamo svegli

Nel dettaglio Express Yourself, chiederà di scattare un selfie mimando l’espressione richiesta, Color Capture chiederà di scattare una foto ad un oggetto del colore richiesto ed infine Tongue Twister che richiede semplicemente di leggere la frase proposta a schermo. Attività quindi semplici da svolgere nei 30 secondi di tempo a disposizione, ma solo a patto di essere realmente svegli, mentre in caso contrario, Mimicker Alarm, pensando che l’utente sia tornato beatamente a dormire, tornerà a svegliarci in modo incessante.

Mimicker Alarm sarà quindi un app sicuramente amata ma anche odiata dagli utenti di tutto il mondo con unico punto in comune per tutti però: non faremo più tardi ai nostri importanti appuntamenti.

Qui sotto trovate il link per scaricare gratuitamente la sveglia Mimicker Alarm di Microsoft.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG V10 disponibile all’acquisto su Gli Stockisti a 569 Euro
Prossimo articoloMigliori smartphone Android di fascia media (Gennaio 2016)