Annuncio a San Francisco dopo pochi giorni dalla presentazione di Surface. WP8 arriverà solo in autunno.

Giorni frenetici quelli di Microsoft, che sembra seriamente orientata a riprendere il ruolo diinnovatrice dopo aver lasciato spazio (forse troppo) alla rivale Apple. Ebbene, lunedì l’azienda di Redmond ha presentato Surface, il tablet che sfiderà l’iPad. Ieri è stato il turno di Windows Phone 8, la nuova attesissima edizione del sistema operativo per smarthone che, stando agli analisti, dovrebbe essere il viatico perché lapiattaforma diventi nei prossimi anni la terza forza del mercato. L’Os arriverà in autunno per fare da “pendant” a Windows 8, il nuovo sistema operativo per Pc.

Non solo, i due condivideranno il medesimo nucleo di base, fatto che semplificherànotevolmente la vita agli sviluppatori e permetterà di portare a un nuovo livello disinergia il dialogo tra smartphone, tablet e computer. Svelato a San Francisco, Windows Phone 8  offrirà le mappe di Nokia e avrà il nuovo Wallet Hub per gestire le carte di credito ed eseguire pagamenti dal telefonino.

Tante e sostanziali le novità: supporto ai processori multi core (dual e quad core), aidisplay più ampi (con risoluzioni di 1.280×768 e 1.280×720 pixel), ale memory card (microSD) e a una navigazione sul Web migliore con Internet Explorer 10. Questo semplice elenco implica un innalzamento delle prestazioni complessive, a cui si aggiunte una semplicità d’utilizzo superiore grazie all’interfaccia differente con la sublimazione dei Live Tile. I quadrati animati avranno dimensioni e comportamento differente a seconda del tipo di app.

E infine la bella notizia: “se avete un dispositivo Windows Phone 7.5 potrete aggiornare l’estetica dei menù con quella di Windows Phone 8”. Una consolazionequella pubblicata da Microsoft, che però non garantisce l’aggiornamento dell’Os sugli smartphone per passare da WP 7.5 all’8.

[youtube id=”25DKXGKblOw” width=”600″ height=”350″]

Fonte notizia Cellularmagazine

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia vuole più aiuto da Microsoft per sfidare Android
Prossimo articoloWindows Phone 8 by Microsoft allo studio