Microsoft, Office 2019 disponibile da metà del prossimo anno

Microsoft, Office 2019 disponibile da metà del prossimo anno

La conferenza Ignite del colosso di Redmond ha fornito molte anticipazioni sui prossimi dispositivi in arrivo con a bordo Windows 10 S e sui servizi che Microsoft offrirà per soddisfare le esigenze Business della clientela.

All’appello mancava la suite Office e oggi apprendiamo che è ormai in gestazione la prossima versione che verrà denominata “Office 2019” e che Microsoft presenterà in pre-release a partire da metà 2018 per poi introdurla effettivamente sul mercato nella seconda parte del prossimo anno.

La nuova versione evolverà tutte le features tipiche della suite attuale Office 365 ponendo particolare attenzione alle funzioni legate a Windows Ink. PowerPoint conoscerà nuovi effetti di animazione per le presentazioni, nuove formule e nuovi grafici verranno introdotti per Excel e molte altre implementazioni saranno aggiunte.

Jared Spataro, General Manager for Office, ha dichiarato che nei prossimi mesi Microsoft inizierà a condividere maggiori dettagli su quella che è e rimane la suite di riferimento mondiale per la produttività.

Per Microsoft, tra Surface Andromeda, Windows on ARM e la nuova suite Office, il 2018 si rivelerà sicuramente un anno fondamentale per l’evoluzione del colosso di Redmond.