Microsoft effettua una Partnership con Lenovo e Motorola

Dopo aver stupito gli utenti e aver provocato un “effetto WOW” presentando i nuovi Surface, Microsoft si appresta a lavorare duramente per stupire con nuovi dispositivi mobili. A confermare ciò è Satya Nadella in carne e ossa. Il CEO dell’azienda di Redmond in un’intervista rilasciata all’Australian Financial Review ha affermato: “Non vogliamo che sia l’invidia di ciò che gli altri hanno a guidare il nostro sviluppo. La domanda è: cosa possiamo portare di nuovo sul mercato? È questo che cerco in ogni dispositivo in qualsiasi form factor o tecnologia, perfino l’intelligenza artificiale. […] Continueremo a rimanere nel mercato dei telefoni, non come definito dai leader del mercato attuali, ma da ciò che sappiamo fare esclusivamente noi in quello che è il dispositivo mobile definitivo”.

È davvero interessante quanto affermato da Nadella. Il pezzo di intervista che abbiamo riportato nel paragrafo precedente lascia intendere che Microsoft vuole sconvolgere il segmento di mercato riguardante gli smartphone presentando un dispositivo inedito e davvero innovativo.

Vedremo se nei prossimi giorni i leaker del calibro di Evan Blass riusciranno a scovare qualche rendering o qualche report relativo proprio a questo inedito smartphone di Microsoft. Una cosa è certa, se la società continuerà a seguire lo stesso modus operandi utilizzato con i nuovi Surface possiamo davvero aspettarci un nuovo device spettacolare.

Via