Microsoft Lumia 550

Microsoft Lumia 650 non si è di certo risparmiato con le indiscrezioni, rivelandosi uno dei dispositivi più chiacchierati della gamma Lumia e dell’attuale mercato, in generale. Sappiamo tutto, o quasi, del nuovo mid-range di casa Microsoft, dapprima che questo venisse lanciato ufficialmente sul mercato.

Le ultime voci di corridoio parlano della presenza del suddetto terminale all’interno del listino dei principali operatori italiani. Dunque, Microsoft Lumia 650 arriverà nel catalogo dei dispositivi di 3, TIM, Vodafone e Wind al prezzo di circa duecento euro in etrambe le colorazioni, rispettivamente la bianca e la nera.

Microsoft Lumia 650

Da alcune foto apparse sulla rete, è possibile notare una smussatura realizzata con la tecnologia laser sul frame di alluminio che percorre i lati del dispositivo. Questo è un dettaglio che ha fatto storcere il naso a molti utenti affezionati, a causa dell’utilizzo di materiali più pregiati di quelli presenti sui due flagship Lumia 950 e 950 XL, che ricordiamo essere realizati in policarbonato.

Ricordiamo le specifiche tecniche, già trapelate in precedenza, che sono state per ora confermate e che accompagneranno il dispositivo, quali:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 212, con clock a 1,3 GHz;
  • 16 GB di memoria (espandibili via microSD);
  • Display con diagonale da 5 pollici, con risoluzione HD;
  • Fotocamera posteriore da 8 MP;
  • Fotocamera anteriore da 5 MP;
  • Batteria da 2000 mAh, con supporto alla ricarica wireless e alla ricarica rapida;
  • Supporto alla connettività 4G LTE.

Restiamo dunque in attesa che il nuovo Microsoft Lumia 650 arrivi anche in Italia all’interno del catalogo dei maggiori operatori.