Microsoft Lumia 550

Microsoft Lumia 550, annunciato ad ottobre, sarà il nuovo dispositivo entry level che sostituirà Lumia 640 e 640 XL per quanto riguarda la fascia economica degli smartphone della casa produttrice di Redmond.

Offerto ad un prezzo internazionale di 139 dollari, è il primo terminale sotto i 200 euro ad avere installato il nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile, che vanta caratteristiche rilevanti come la presenza delle universal app, ossia applicazioni utilizzabili su tutti i dispositivi con Windows 10, indipendentemente che siano PC o dispositivi mobilli. La data di immissione sul mercato italiano e mondiale è prevista per l’inizio di dicembre, ma andiamo a vedere se vale la pena attenderlo esaminandone le specifiche tecniche.

Microsoft Lumia 550 avrà un display da 4,7 pollici con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel e 315 ppi di densità. Sotto la scocca ci sarà un processore Qualcomm Snapdragon 210 da quattro core modello Cortex A7 da 1,1 Ghz di frequenza, che comprenderà anche una scheda video Adreno 304. La memoria RAM avrà 1 GB di capacità, mentre lo storage interno sarà da 8 GB espandibili.

Per quanto riguarda le fotocamere di Microsoft Lumia 550, avremo una risoluzione di 5 Megapixel con autofocus e flash per quella principale, ed una di 2 Megapixel per quella frontale. La capacità della batteria sarà di 2100 mAh e le colorazioni disponibili saranno il nero ed il bianco.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGioca e divertiti con il simpatico Swooop
Prossimo articoloTrapelano i Samsung Galaxy A3 e A5 in versione 2015 con nuove specifiche