microsoft-windows-10-mobile

Microsoft Francia ha finalmente messo in tavolo la questione relativa al mercato smartphone fornendo una spiegazione chiara e precisa in merito alle proprie intenzioni di mercato nella partecipazione alla creazione di smartphone consumer ed al tempo da dedicare allo sviluppo della relativa piattaforma software.

Nel particolare, Microsoft Corporation riferisce l’intenzionalità di rivolgere la propria attenzione a senso unico verso il mercato business degli smartphone, almeno per qualche anno, pur continuando a perseguire i propri obiettivi di sviluppo previsti per la piattaforma integrata di Windows 10 Mobile System.

La nostra strategia per Windows Phone [sic] è di concentrarsi sui clienti enterprise, siamo fuori dal mercato di massa. Il costo del biglietto di entrata nel mercato di massa è troppo alto ora, e stiamo scommettendo in un balzo generazionale della tecnologia entro qualche anno con un cambio di paradigma. In questo periodo di transizione non resteremo nel mercato degli smartphone consumer.

In assoluto, non una vera e propria novità. C’era, infatti, da aspettarselo anche dal punto di vista delle fasi di sviluppo del sistema, che nel corso dell’Ignite di Atlanta era stato messo al centro dell’attenzione da Microsoft per quanto riguardava le procedure di update per vecchi e nuovi device e per le collaborazioni esterne di terze parti, come HP. Si abbandona l’hardware, ma il software prosegue il suo sviluppo. In sostanza questo quanto confermato dal colosso di Redmond. Che ne pensate?

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: